Problemi al cuore o ansia

Ciao dottori buonasera volevo chiedervi un parere su un mio dubbio.

sono un ragazzo di 21 anni sono 3 mesi che soffro di ansia e attacchi di panico, ho iniziato ad avere paura di tutto, ora mi sono soffermato soprattutto sul cuore, e da circa 2 settimane che ho una grande paura di avere un arresto cardiaco, questo mi ha portato a non fare più attività fisica e a farmi uscire di meno.

all'incirca 3 mesi fa ho fatto una visita cardiologica con ecografia e elettrocardiogramma, tutto nella norma tranne un lieve rigurgito aortico, e poi ho fatto anche un test da sforzo anche questo tutto nella norma, premetto che ho iniziato la psicoterapia e assumo lo xanax in caso di attacchi di panico, pero ho sempre paura di avere qualcosa al cuore anche perchè ho notato che appena faccio delle scale ho il battito irregolare.

le mie domande erano 2:
1) dopo aver fatto tutti questi controlli posso stare tranquillo, cioè posso escludere quelle patologie tipo sindrome di brugada o qt lungo ecc, ho devo fare altri controlli?

2) io non fumo ho una alimentazione abbastanza corretta e bevo poco e in famiglia apparte mio padre (morto di infarto fulminante, ma fumava ed era un po in sovrappeso) nessuno soffre di cuore tutti i miei famigliari stanno bene, ho un basso rischio di morte improvvisa?

p.
s: queste mie paure mi sono venute anche dopo aver fatto il vaccino perché sentivo gente giovane morta di arresto cardiaco dopo il vaccino.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,6k 2,9k 2
In ordine

1- le patologie che lei cita si sarebbero viiste negli esami che ha esegiuito

2- il suo rischio di morte improvvisa e' molto basso

Inoltre lei non tiene conto di quante persone siano decedute per morte improvvisa da miocardite da Covid...

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore,
Quindi per lei le devo stare tranquillo dopo aver fatto questi esami, e quei dolori al petto e i battiti i irregolari che ha volte sento sono tutti sintomi dell’ansia?
[#3]
dopo
Utente
Utente
buongiorno dottore, scusami di nuovo per il disturbo ma le volevo chiedere e normale avere a riposo avere meno di 60 battiti al minuto , certe volte anche sui 45?
premetto che ho sempre fatto attività fisica, però è da circa tre settimane che non mi alleno più per queste mie paure sul cuore.

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test