Tachicardia 135 battiti

Buonasera dottori,
ieri dopo una partita di padel, rientrando a casa in macchina, mi sono misurato i battiti ed all’inizio erano sui 110, successivamente si sono alzati a 135 regolari, sempre mentre guidavo.
Era da molto tempo che non praticavo attività fisica.

Sentivo anche i muscoli addominali contratti ed un senso di pesantezza al centro della pancia, come se ci fosse un peso od una pallina, con annesso bisogno di ruttare senza però riuscirci.
Quando ho notato che i battiti erano così alti mi sono anche spaventato.

Arrivato a casa i battiti nel letto si sono abbassati a 100 andando sempre di più a scalare.
Non so se possa centrare qualcosa ma quando ho finito di giocare ho bevuto un litro di acqua a stomaco vuoto.
 
Ora la mia domanda è: battiti così alti dopo l’attività fisica che sono aumentati stando seduto in macchina possono riguardare qualche problema patologico cardiaco?
Inoltre ho problemi di stomaco e riscontato cardias incontinente e piloro beate, potrebbe essersi formata una bolla gastrica che ha scaturito questa tachicardia?

Spero in una cordiale rispostaGrazie per il servizio che offrite
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
(..se possa centrare...si centra un bersaglio santo cielo a 25 anni non si possono scrivere queste cose..possa entrarci,,,possa essere messo in relazione..)



Per rispondere al suo quesito e' semplicemnte legato lla sua mancanza di allenamento oppure alla veloce ingestione di liquidi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore,
la ringrazio per la cordiale risposta.
Quando sono salito in macchina i battiti inizialmente erano sui 105/110, col passare del tempo però sono aumentati fino a 135. Una volta arrivato a casa si sono abbassati a 100.
Mi sono preoccupato perchè inizialmente erano sui 100 e dopo circa 10 minuti di guida sono aumentati a 135. Com'è possibile questo? Sono preoccupanti dei battiti così alti? L'aver bevuto così tanta acqua a stomaco vuoto potrebbe aver causato l'innalzamento dei battiti?

La ringrazio
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
Lei ha una notevole compoente ansios anche perche dire 135 significa ce l'ha misurato con uno strumento (pulsossimetro o altro)
Il portare con se' in macchina un apparecchio del genere ( a 24 anni....) e' segno di un atteggiamento di ansia

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Li ho misurati tramite polso. E' preoccupante quello che mi è successo? Per capire se è il caso di fare degli accertamenti oppure la causa è da ricercare altrove.
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
Se e' sicuro di aver palpato 135 bpm programmi un holter

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Perché lei dice che è preoccupante quello che mi è successo in quella situazione? Io un holter l’ho fatto un anno fa ed un altro tre anni fa i quali non hanno dato segni di patologie. A febbraio ho fatto anche un ecocardiogramma senza esito praticolari.
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
Lei sostiene di avere avuto una frequenza di 135 bpm.
Pertanto un holter va ripetuto

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
dopo
Utente
Utente
Ma anche dopo aver svolto attività fisica ed aver avuto gonfiore di stomaco?
[#9]
dopo
Utente
Utente
Una volta arrivato a casa e disteso nel letto sono calati immediatamente i battiti. Potrebbe essere stata una causa meccanica del gonfiore di stomaco con bisogno di ruttare senza riuscirci a causare questa tachicardia? La distensione gastrica potrebbe causare dei battiti di quella frequenza e dopo allenamento?
[#10]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
Ascolti ...faccia cio che vuole
Lei h chiesto un consiglio ed io gliel'ho dato...

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11]
dopo
Utente
Utente
Non avevo palpitazioni oppure altri sintomi. A parte questo peso sullo stomaco e bisogno di ruttare senza però riuscirci.
135 battiti quindi lei dice che erano alti per l’occasione in cui ero? Come mai allora appena mi sono sdraiato e rilassato si sono abbassati?
La ringrazio per le risposte.
[#12]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
Rilegga kl mio post n* 10.
con questo il mio consulto finisce qui

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test