Dolore petto notturno

Buongiorno
La mia domanda è solo per capire una cosa importante
Allora come già ripetuto sto prendendo del gaviscon
Sta notte ad esempio ho avuto tosse, ma non era tosse da raffreddore, è durato poco ma molto fastidiosa
Inoltre avevo voglia di rimettere, il tutto sine placato quando mi sono addormentato
Questi sintomi lo ho spesso
Anche bruciore forte al petto
La cosa che mi allarma e che ogni tanto mi viene anche quelle fitta al petto di breve durata
Solo che la cosa sta diventando invalidante
Nel senso che io ho paura ha fare qualsiasi attività, che sia il lavoro, che sia fare sport
Per paura di avere un infarto
Ho 25 anni sempre stato sano
La mia domanda è per capire se è nella mia testa che devo migliorare qualcosa o effettivamente esiste una paura seria dei mie sintomi
Per me ogni giorno può essere ultimo
Piango quasi ogni mattina
Non riesco ad essere tranquillo
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,6k 2,9k 2
".....Per me ogni giorno può essere ultimo
Piango quasi ogni mattina..."

addirittura !

Il tipo di dolore che lei riferisce e' di origine gastroesofagea e si cura con antiacidi (on solo da contatto come il Gaviscon)

E non esageri con le sue preoccupazioni, santo cielo

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Sto pensando anche una pastiglia al mattino che non ricordo il nome a stomaco vuoto
E mi è stato detto che serve come protettore gastrico
Eh lo so dottore però io vivo con queste paure
Non so come liberamene
Io i dolori li sento
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,6k 2,9k 2
nNon dubito che senta i dolori, ma deve tranquillizzarsi sul fatto che non sono cardiaci

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test