x

x

Dolore al petto e positività al covid

👉Scopri come misurare la saturazione e come interpreare i valori

Buongiorno, sono risultato positivo per la prima volta al covid.
Circa tre settimane fa avevo preso l’influenza stagionale, infatti mi è subito sembrato strano quando martedì ho iniziato ad accusare nuovamente sintomi influenzali.
Ho avuto mal di gola, poi il decorso è stato tosse secca, mal di testa, dolore muscolari e articolari e alterazione con massimo 37, 3 di temperatura, ho fatto un tampone che è risultato negativo martedì stesso, così ho continuato a fare le mie attività.
Stamattina mi son svegliato un po’ peggio del solito e vedendo che non sentivo ne odori ne sapori ho fatto un tampone ed è uscito positivo.
Ora andrò in farmacia a farlo però ora mi è venuto male al petto, allora ovviamente ho subito collegato tutto e ho paura che possa esserci una miocardite, infatti sono tentato di andare in pronto soccorso
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.5k 3.2k 2

La miocardite non provoca alcun dolore toracico.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie del suo tempo dottore. Per scongiurare una miocardite quando/ogni quanto devo eseguire i dosaggi per essere sicuro? Per quanto rimane visibile agli esami del sangue una miocardite? Sarebbe meglio eseguire una RM? Grazie , buona serata e buon weekend.
[#3]
dopo
Utente
Utente
Comunque dottore è possibile che ho preso una variante di qualche anno fa? Perché nessuno da tempo ha perso gusto e olfatto mentre io gli ho persi e ho i sintomi delle varianti vecchie , è possibile? Sono ancora in circolo? Grazie
[#4]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.5k 3.2k 2
Io faccio il cardiologo chieda ai Colleghi di
malattie infettive

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5]
dopo
Utente
Utente
Visto che è l’unica buona persona che mi risponde, vorrei chiederle se dovrei avvertire chi di dovere, io ho il covid da 1 settimana e i sintomi vanno aggravandosi. La dottoressa non si degna ovviamente di visitarmi ma ne tanto meno di darmi una cura. Cioè io non sto prendendo nessun farmaco, poi grazie al piffero che la gente muore. Ne un antibiotico ne nulla io non so se sia fuori di testa la mia dottoressa o io . Mi perdoni lo sfogo
[#6]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.5k 3.2k 2
La sua dottoressa è obbligata per legge a visitarla . Vada in ambulatorio

Cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#7]
dopo
Utente
Utente
finché sono positivo non mi vuole visitare, e mi ha detto se voglio di prendere l’antibiotico ma mi abbasserebbe le difese immunitarie.. io non sono un dottore cioè non è che posso farmi io la cura
Graziedottore
[#8]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.5k 3.2k 2
Se mun Medico non visita un paziente ammalto deve cambiare lavoro.
Da quando in qua si visitano solo i pazienti sani.
SA quanti pazienti ho visitato io? durante l'epidemia Covid ?
CI si veste di indumenti mmono uso, mascherina guanti e quant'0altro e si va.
Altrimenti avrei apero una tabaccheria..
Cambi Medico

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#9]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore, sono d’accordo con lei, ogni lavoro ha i suoi rischi e benefici. Ho avuto modo di parlare con la dottoressa che mi ha detto in assenza di determinati sintomi un antibiotico o cortisonico potrebbe addirittura peggiorare la situazione e mi ha consigliato di assumere solo ibuprofene al bisogno. Vorrei chiederle alcune cose visto che è sempre molto gentile e spero di non approfittare troppo della sua gentilezza.
-Visto che sono stato nel letto 3 giorni senza assumere eparina potrebbero essersi creati coaguli?
-Dopo quanti giorni devo fare accertamenti per escludere una miocardite?
La ringrazio molto per essere stato vicino anche in questa occasione. È davvero una brava persona, complimenti..
[#10]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.5k 3.2k 2
Io personalmente mi sono curato con eparina , azitromicina e cortiusonico.

Per cio' che riguarda il suo quesito sulla miocardite, dato che la preoccupa, appena si negativizza esegua il dosaggio della troponina HS

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11]
dopo
Utente
Utente
Okay farò così per la troponina , e per i trombi?
Per il resto non so che dirle purtroppo farmaci non posso prescrivermeli da solo, da ciò che ho visto in rete anche io avrei assunto zitromax se avessi potuto.. grazie
[#12]
dopo
Utente
Utente
Posso iniziare ora una terapia con eparina e antibiotico o ormai quello che è stato è stato? C’è un po’ di confusione, c’è chi raccomanda fortemente i farmaci da lei sopra citati c’è chi invece dice che assolutamente non sono da prendere..
[#13]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.5k 3.2k 2
Come le ho detto io ho assunto eparina...
Se ha il timore di qualche trombosi esegua il dosaggio del D-dimero

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#14]
dopo
Utente
Utente
Domani mattina vado a fare dosaggio d-dimero e troponina hs
[#15]
dopo
Utente
Utente
Dottore ho un intensa tosse secca, l’ossigenazione è buona ma sento che mi manca il respiro a volte non so che fare, devo farmi auscultare i polmoni? Grazie
[#16]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.5k 3.2k 2
Il suo Medcio e' pagato per questo...

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#17]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore. Sono ancora positivo quindi non potrò fare quei due dosaggi, secondo lei è grave aspettare fino a quando non mi negativizzero ?grazie
[#18]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.5k 3.2k 2
Assolutamente puo' aspettare.

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#19]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno. Sono venuto per fare gli esami e mi hanno detto che non la troponina hs non la trova come esame, c’è qualche nome più specifico per questo esame? Grazie, perché online leggo troponina l hs ma è una L o una I di Imola? Grazie
[#20]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.5k 3.2k 2
I di Imola...certo che se non lo sanno in laboratorio...

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#21]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore, ho i risultati:
-Valore troponina I hs 4 (valore di riferimento 0-14)
-Valore d-dimero 0.34 (valore riferimento <0,5 soglia di esclusione TEV)
-Valore NT-ProBNP 39 (valore di riferimento 0-85.80)
I valori non sono a zero, e ora?
Grazie
[#22]
dopo
Utente
Utente
Anzi è troponina T hs è la stessa cosa?
Cordialmente
[#23]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.5k 3.2k 2
Ha valori normali.
di che si preoccupa?

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto