Oppressione al petto

Salve dottori, da circa 3 giorni ho iniziato ad avere un dolore al petto, prima erano fitte ed un dolore continuo, poi si é trasformato in oppressione continuo con delle fitte che vengono e vanno durante la giornata.

Ho anche difficoltà a respirare da quanto mi opprime.

Mi é capitato anche mentre stavo dormendo, chiudevo gli occhi e sentivo un tonfo al cuore e così per un po' di tentativi, per poi riuscire a dormire.

Mi prende anche il freddo, ho sudato moltissimo la notte scorsa.

Insieme a questa oppressione ho anche un dolore alle costole e un po' di nausea.

Mia sorella mi ha dato delle sue gocce di tranquirit pensando fosse ansia, ma questo fastidio non é per niente diminuito.

Mi chiedo cosa possa essere, ovviamente non potete sicuramente fare una diagnosi, però se possibile vorrei qualche rassicurazione o istruzioni sul da farsi, mi sembra eccessivo intasare il pronto soccorso per una cosa così, ma allo stesso tempo sono molto spaventato.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.3k 3.6k 3
Alla sua eta' angina ed infarto non esistono ed il tipo del dolore NON e' certamente di tipo cardiaco
Si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Infarto

L'infarto del miocardio: quali sono i sintomi per riconoscerlo il tempo? Quali sono le cause dell'attacco di cuore? Fattori di rischio, cure e il post-infarto.

Leggi tutto