Extrasistole ventricolari

Partecipa al sondaggio
Buonasera.

Sono una ragazza di 26 anni.
Non fumo, bevo poco e raramente e assumo quotidianamente la pillola anticoncezionale e paroxetina 20 mg.
Soffro di ipercolesterolemia genetica (per la quale a breve inizierò la terapia con statina).

Scrivo perché è da 15 giorni che percepisco delle palpitazioni (2-3) quando mi distendo completamente sul letto.
In passato avevo avuto qualche episodio ma sporadico, mai ogni giorno.
Di conseguenza ho effettuato un holter 24 h che ha rilevato rare extrasistoli ventricolari, con commento.
finale del cardiologo "senza riscontro".
Parlando con il mio medico di base mi è stato detto di stare tranquilla.

La cosa che però mi preoccupa è che l'altro giorno ho fatto una camminata di un'oretta e poi ho provato a fare un tentativo di corsa molto leggera, visto che ultimamente mi allenavo con la corsa, e ho percepito subito delle extrasistole.
Ho provato per altre 3-4 volte a corricchiare dopo la camminata proprio per vedere se mi venivano e mi sono venute subito.
Prima del periodo di queste extrasistole correvo senza mai averle, quindi non capisco come devo comportarmi ora e se la cosa debba preoccuparmi.

Ringrazio anticipatamente per la risposta
Saluti
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 110.3k 3.7k 6
Ha delle banali extrasistoli, si tranquillizzi
Se vuole esegua un test da sforzo

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso