Utente cancellato
Salve a tutti. Scrivo perchè un paio di settimane fa, mi è stato detto di avere un gran prolasso rettale. Di fatto, poteva essere sentito con mano e ho avuto una settimana dove non potevo andare in bagno, se non con l'ausilio di clisteri. Inoltre, mi hanno detto che avevo tutta la zona della pancia infiammata e ostruita da feci. Mi è stato chiesto se ci fossero problemi familiari di calcoli delle colecisti o diverticolosi (ci sono vari casi di colecistite, colecisti rimossa). Mi hanno detto di fare un eco-addome e una nuova visita mi è stato fissata. Mi è stata data una terapia, che purtroppo non ho potuto ancora iniziare. La dottoressa ha aggiunto che con la mia situazione, la terapia non avrebbe sortito grandissimi effetti, ma nel frattempo avrebbe potuto alleviare leggermente i sintomi. Il problema principale che però volevo esporvi, riguarda il fatto che quando non riesco a defecare o defeco completamente avverto dolori al petto sinistro e soprattutto intorno al capezzolo (mi tira e mi da come delle stilettate, anche forti, e mi sento come infiammato con leggera tachicardia). Un proctologo ha affermato che il prolasso può portare questo fastidio attorno (o direttamente) al capezzolo. È realmente possibile ciò? Questo mi succede solitamente dopo la defecazione. Scusate la domanda prolissa. Grazie.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non crediamo che un proctologo possa aver "affermato" quello che lei scrive.
In merito alla soluzione dei suoi disturb cardiologici il collega Dr. Mariano Rillo le ha già risposto indicandole a chi rivolgersi.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
294234

dal 2018
Salve, mi scusi. Non riesco a leggere la risposta del Dr. Rillo. Comunque credo fosse un gastroenterologo e non un proctologo a confermare questa ipotesi. Ho postato la domanda qui perché pensavo fosse la categoria giusta.

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
https://www.medicitalia.it/consulti/cardiologia/493139-reflusso-gastrico-o-altro.html
Concordo con il collega Rillo.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com