Utente 462XXX
Buongiorno,

quasi due anni fa sono stato circonciso per via di una fimosi.
Da allora il glande è sempre arrossato, estremamente sensibile nel senso di fastidio, con un senso si irritazione e alcune volte prurito.
Tutto questo si manifesta in maniera evidente dopo i rapporti sessuali, specialmente se frequenti.
Dopo ogni rapporto sessuale la pelle del glande si arrossa e dopo qualche giorno di screpola. Sembrano gli esisti di una scottatura da sole.
Uso ogni giorno una gel lipofilo a base di vitamina E per lenire le irritazioni.
Due visite dermatologiche con medici diversi hanno confermato l'assenza di infezioni.
E' possibile che a distanza di quasi due anni la pelle del glande non si sia "abituata" alla nuova condizione ?!?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

da ciò che leggo le faccio subito una domanda:

Le è stato escluso un Lichen sclerosus?

Deve sapere che la circoncisione per fimosi in età adulta e la descrizione che fa del suo caso mi parlano di questa possibilità

mi faccia sapere..
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it