Utente 179XXX
Buongiorno,
ho un linfonodo al collo, è piccolo, mobile e poco dolorante; ne ho altri 2 all'inguine (sia lato destro che sinistro).
Il mio medico mi ha detto che per quanto riguarda per quello al collo è giustificato da un dente aperto da piu' di 1 anno e mi ha consigliato di toglierlo, invece quelli all'inguine sono dovuti per la depilazione e mi ha consigliato di evitare assolutamente la lametta e di fare una pausa di almeno 10 giorni.
Io mi domando: è possibile che questi linfonodi escano fuori cosi' all'improvviso per cause cosi' "banali"? Mi piacerebbe avere piu' chiarimenti al riguardo, perchè sono davvero terrorizzata.
Ringrazio anticipatamente per l'attenzione e per un'eventuale risposta.
Distinti saluti.

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sì è possibile.

Stia tranquillo perchè i sintomi che riferisce giustificano ampiamente la comparsa di linfonodi reattivi
(=regiscono ingrossandosi) e che possono persistere ingrossati anche per lunghi periodi.

Non capisco perchè il suo medico dica
>>> e mi ha consigliato di toglierlo>>>

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-i-linfonodi-o-linfoghiandole-le-adenopatie-ed-il-sistema-linfatico.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/lifonodisentinella.htm

http://www.senosalvo.com/linfonodi_e_dintorni.htm

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 179XXX

Mi ha detto di toglierlo perchè era il dente la causa, ma da tre mesi a questa parte circa una settimana fa ho notato che mi è apparso un altro linfonodo nella clavicola sinistra;sarà ancora colpa del dente che ho estratto subito dopo il consulto con lei? Io dico di no, penso abbia sbagliato diagnosi e io sono ancora piu' preoccupata. Grazie, saluti.