Utente
Buongiorno dottore, ho 33 anni e peso 62 kg,volevo un suo parere,ho fatto una gastroscopia a marzo, in seguito a tachicardia e poi a mal di stomaco continui, gonfiore addominale e inappetenza, la diagnosi e' stata: Esame condotto fino al duodeno II porzione. Esofago congestizio al III inferiore e al Cardias.Stomaco e duodeno con aspetto iperemico .Conclusioni : gastrite e duodenite cronica,esofagite da reflusso.Mi hanno dato 2 mesi di lansox e peridon che ancora sto prendendo.Durante la gastro non mi hanno fatto alcuna biopsia per la ricerca del batterio h pylori,e'normale questa precedura? Cmq non contento dopo un mese di terapia ho fatto la ricerca nelle feci del batterio, dove e' risultato assente. Mi chiedo ma l esame andava fatto dopo la sospensione del lansox e peridon o e' cmq attendibile? Mi sono ripreso rispetto a prima e sto man mano recuperando peso .Grazie mille

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La ricerca dell'Helicobacter deve essere fatta un mese dopo aver sospeso terapia antisecretiva ed eventuali antibiotici.

Per quanto riguarda la ricerca dell'HP in corso di endoscopia è il medico che decide la necessità di effettuare il prelievo o meno. Nel sua caso non trovando patologii di rilievo non ha ritenuto opportuno eseguire la ricerca dell'Helicobacter. Tenga caonto che tale batterio non ha alcuna influenza sulla patologia da reflusso.

Per aggiornamento le indico l'articolo al link:


https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1051-helicobacter-pylori-come-eliminarlo.html

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta ... allora mi dovrei fidare del medico che in corso di endoscopia non ha ritenuto opportuno eseguire la ricerca o ripetere l'esame dopo la sospensione di un mese da lansox e peridon? ,cmq antibiotici non ho presi

Saluti e buon lavoro

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi sarei comportato anch'io allo stesso modo in quanto non avrei trovato l'indicazione alla ricerca dell'HP. A meno che lei non abbia dei fattori di rischio per tumore dello stomaco (familiarità).

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Ok grazie mille ,nessun fattore di rischio...
la Saluto è stato gentilissimo :):)

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di niente. Si figuri.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Dottore scusi se la disturbo ancora ,sono già due mesi che prendo il peridon e stavo bene,oggi a pranzo ,scaduti i due mesi, non l 'ho preso e sento un pò di gonfiore e bruciore di stomaco, è normale , il corpo si deve riabituare o non ho risolto niente con questa terapia? ,ma più di 2 mesi lo posso prendere il peridon o fà male ? ,martedì ho la visita al gastroenterologo.
Saluti e Buon lavoro

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Evidentemente ha ancora necessità del farmaco.

Che dose (10 o 20 mg) e quante volte al giorno prendeva il domperidone ?

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Lo prendevo 2 volte al giorno da 20 mg,dice ancora che devo continuare?

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbe continuare con 10 mg due volte al giorno. In pratica potrebbe lentamente ridurre la dose. Ne parli comunque con il gastroenterologo.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente
Provo a prendere allora metà pastiglia due volte al giorno,ho comprato da poco quella da 20 mg.Continuo anche con il lansox ? cmq martedì ne parlo con il gastroenterologo

Tante grazie per la disponibilità
Saluti

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Conviene continuare anche con il lansoprazolo in attesa della visita.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
Buonasera dottore,ho fatto la vista dal gastroenterologo ed è andata benissimo,mi ha fatto ecografica addome e tiroide,ecocardiogramma ed elettrocardiogramma e sono perfetti.Mi ha suggerito però di fare il lattossio breath test e anche l urea breath test,perchè l esame della ricerca nelle feci del batterio H pylori l ho fatto mentre prendevo il lansox.Adesso sospenderò per 4 settimane sia il lansox che il peridon, anche se il peridon non vorrei sospenderlo visto che mi aiutato molto.Che ne pensa?

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il domperidone non influenza il test per la ricerca dell'HP. Solo antibiotici e IPP devono essere sospesi.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente
Grazie dottore di essere stato disponibile anche di domenica
Buon inizio settimana

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ci mancherebbe.

Un cordiale saluto e buon inizio di settimana anche a lei.



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente
Scusi se la disturbo di nuovo,siccome ho letto che per h pylori si può fare la ricerca degli anticorpi nel sangue per sapere se è stato presente negli ultimi 3 anni o non si è infetti ,lo posso fare subito o devo sempre aspettare le 4 settimane senza IPP ?

[#17]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La ricerca degli anticorpi è l'esame meno attendibile per sapere se l'infezione è presente o no. Gli esami più attendibili sono il Breath test e la ricerca dell'antigene fecale.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#18] dopo  
Utente
Buonasera dottore scusi se la disturbo ancora ma ho una domanda da proporle : in attesa dell esami breath test lattosio e area ho sospeso la terapia con ipp e domperidone, ho notato che sono tornati alcuni dei sintomi che avevo all inizio di cui aria nell intestino e feci poco formate e sbriciolose,ma la gastrite e la gastroduodenite possono essere la causa di questo disturbo dell' intestino?,durante la terapia non avevo più questi sintomi, cmq a breve farò gli esami sulla celiachia e ricerca parassiti nelle feci.le feci poco formate sono date da una cattiva digestione? Grazie ancora

[#19]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
I disturbi gastrici non portano alla modifica delle feci. Potrebbe prendere per i disturbi gastrici qualche antiacido.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#20] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,gli antiacidi al momento gli ho sospesi perchè devo fare i breath test che le ho detto sopra ,speriamo di trovare la giusta terapia ...
Saluti

[#21]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008


Non mi risulta che per eseguire il BT al lattosio bisogna sospendere gli antiacidi. Ecco di seguito i suggerimenti di base. Ovviamente le indicazioni che seguono sono generiche e possono variare nei singoli Centri dove sarà rilasciata apposita documentazione all’atto della prenotazione. Sono informazioni comunque utili per capire, in linea di massima, come prepararsi al Test.

4 settimane prima del test non assumere antibiotici

4 settimane (o anche 1 o 2 secondo alcuni protocolli) prima del test non assumere lassativi o fermenti lattici e i genere prodotti che agiscono sulla consistenza delle feci. Non bisogna eseguire accertamenti (colonscopia, clisma opaco, ecc.) che richiedono la pulizia intestinale.

12 ore prima del test digiuno assoluto

Non fumare dalla sera precedente fino al termine del test

Lavarsi bene i denti la mattina dell’esame

Non bere e non magiare per tutta la durata del test

Non effettuare esercizi fisici prima e durante il test



Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#22] dopo  
Utente
Però devo fare il 18 giugno il breath test per h pylori e devo stare almeno 4 settimane senza IPP.Grazie per l 'interessamento

[#23]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Per la ricerca dell'HP non bisogna assumere antibiotici e IPP 30 gg prima l'esame, ma sono ugualmente consentiti gli antiacidi.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#24] dopo  
Utente
Scusi dottore non avevo capito , la ringrazio :)
Saluti

[#25]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di niente. Si figuri.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#26] dopo  
Utente
Buongiorno dottore ho preso le analisi del sangue per quanto riguarda la celiachia e i risultati sono i seguenti:
IgG 1110 mg/dl valori di rif 800 - 1800
IgA 217 90 - 450
IgM 159 60 - 270

Anti peptidi Gliadinici Deamidati IGG 3.9 < 10 valori normali

Anti peptidi Gliadinici Deamidati IGG 0.5 < 5.5 valori normali


Ab Anti Transglutaminasi IGA 0.20 Negativo inferiore a 8

EMA Assenti

Dal mio buon intuito credo che siano valori normali ,volevo un parere medico
La ringrazio
Cmq mi sto accorgendo che più passa il tempo e sto sempre meglio ,non ho più disturbi digestivi, ed è già da un mese che ho sospeso la terapia con IPP e peridon

[#27]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Gli esami sono negativi e si goda questo momento di benessere.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#28] dopo  
Utente
Buongiorno dottore oggi ho fatto il breath test del lattosio e mi hanno detto di avere un lieve deficit di lattasi ,l H2 dopo un ora e mezzo è salito da 5ppm a 39ppm per poi scendere nelle ore successive a 10ppm e 6 ppm,secondo lei?Grazie tante

[#29] dopo  
Utente
buongiorno dottore ho una domanda da proporle: ma il riflusso può dare dolore nella parte alta della cassa toracica cioè al manubrio ,credo che si chiami così.Alcuni giorni il fastidio è insopportabile poi mi preoccupo e lo è ancora di più.
Grazie mille

[#30]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si. E' la zona retrosternale che è un punto di riferimento del reflusso gastroesofageo.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#31] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,come sta tutto bene?,voglio proporle una domanda,ma la gastrite e la gastroduodenite ,siccome ancora almeno una volta a settimana ho dei disturbi che durano un giorno,devo convivere così o è una cosa che dopo un pò di anni passa? ,e riprenderò la mia vita di una volta,alcuni notti per il senso di gonfiore epigastrico dormo male.Oggi è stato uno di quei giorni e non mi va neanche di mangiare molto.Il senso di gonfiore passa con il peridon

[#32]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ben ritornato !

È probabile che abbia necessità di tanto in tanto di un ciclo di terapia con antisecretivi. Per il momento può utilizzare il domperidone ed eventualmente qualche antiacido. Ne parli quando può con il suo medico o con il gastroenterologo per l'eventuale terapia con antisecretivi.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#33] dopo  
Utente
Buongiorno dottore ,come sta ? vorrei un suo parere , ho fatto un ciclo di terapia di venti giorni di gastroprotettori e domperidone , stavo bene.Dopo una settimana dalla fine della terapia ho di nuovo gi stessi sintomi di quando stavo male,cioè sensazione di stomaco pieno ,bruciori di stomaco ,eruttazioni.Non sto riuscendo a farmi passare tutto questo ,dovrei ancora continuare la terapia o il domperidone a lungo andare fà male ?tutto questo mi causa agitazione involontaria ,tipo di ansia che passa dopo mangiato ,e ricomincia dopo un pò,secondo lei ? grazie e buon lavoro

[#34]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Inizi a riprendere il gastroprotettore e valutiamo il decorso.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#35] dopo  
Utente
Grazie tante le faccio sapere...buonanotte

[#36]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene, a risentirci.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#37] dopo  
Utente
Buongiorno dottore sono di nuovo qui.I miei disturbi sono molto migliorati rispetto a prima ,sto ancora prendendo i gastroprotettori e ho terminato il magaldrato .Mi è tornato però il dolore retrosternale , ma questo dolore è pericoloso o devo sopportarlo?Anche per ansia sto prendendo prescritta dal dottore l'agomelatina un antidepressivo,non perchè sono depresso ma perchè ho alcune volte tachicardia ,tipico attacco di panico .Ma se io sto influenzato posso prendere il paracetamolo per l'influenza o da dei problemi con antidepressivi ecc....?Grazie ancora

[#38]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può tranquillamente prendere il paracetamolo che è un analgesico molto sicuro.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#39] dopo  
Utente
Grazie mille e a risentirci,buona domenica:)

[#40]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buona domenica anche a lei.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#41] dopo  
Utente
Buonasera dottore ,eccomi di nuovo a disturbarla come sempre:) stamattina avevo di nuovo dolore retrosternale " parte del manubrio della cassa toracica " ,dopo ho pranzato ed sparito .Nel giro di qualche ora è ritornato.Questo dolore anzi fastidio aumenta quando mi piego in avanti .Non capisco se questo dolore può dipendere dal raffreddore o dal reflusso ,visto che sto sempre prendendo i gastroprotettori ed evitando sughi ,caffè ecc...,secondo lei?Cardiaco non credo visto che a maggio ho fatto l'ultimo eco ed elettrocardiogramma e prima tanti altri .Misuro spesso la pressione ed è sempre nella norma ..Grazie e Buona serata :)

[#42]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se il disturbo si accentua con i movimenti potrebbe anche essere legato ad un problema osteomuscolare.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#43] dopo  
Utente
Grazie e buona giornata:)

[#44] dopo  
Utente
Buonasera dottore ,da tanto che non ci si sente ...vorrei porle una domanda:da 2 settimane non prendo IPP perchè ho finito il ciclo di 2 mesi e sto prendendo in alternativa una pastiglia comprata all'erboristeria, è da un pò di giorni che ho sazietà precoce a pranzo e da tempo ho dolore retrosternale ( precisamente parte alta dello sterno )e mal di gola 1 giorno si e 2 no ,però senza bruciore di stomaco e gola. Secondo lei questi disturbi possono essere attribuiti al reflusso o ad un semplice mal di gola.Non so più che fare ,a quale dottore rivolgermi ,sarà un problema di intolleranze alimentari ,devo rivolgermi ad un nutrizionista ? se è reflusso non vorrei complicare la situazione ...Buonasera e grazie

[#45]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sono sintomi da reflusso e credo proprio che abia necessità di riprendere il farmaco.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#46] dopo  
Utente
Grazie tante dottore e buona giornata:)


[#47]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buona giornata anche a lei.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#48] dopo  
Utente
Buonasera dottore , eccomi di nuovo qui a disturbarla, ancora non ho risolto niente con la gastrite , in alcuni periodi mi viene mal di stomaco e inappetenza , mi viene quasi sempre ogni inizio mese e dura almeno 2 settimane , poi si attenua ma non sto mai bene per poi ricominciare , non so piu a chi rivolgermi per risolvere questo problema , la mia famiglia dice che mi fisso un po' troppo però loro non sanno cosa si prova a stare così e il mal di stomaco ti porta a stare nervoso e in ansia , posso fare di nuovo la cura con gastroprotettori e procinetico ?, il procinetico non lo prendo da inizio anno e il gastrprotettore da giugno , in questo mese non vorrei dimagrire perché il 5 dicembre mi sposo , che mi consiglia di fare ? Buonanotte

[#49]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Credo che i farmaci debbano essere ripresi.

Auguroni,


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#50] dopo  
Utente
Grazie mille , buonadomenica