Dolori stomaco e colon bimbo di 5 anni

Preg.mi dottori, Avrei bisogno di una consulenza
gastroenterologica per nostro figlio di anni 5 che da circa due mesi a giorni e orari diversi alterna dolori di stomaco a dolori del colon. È iniziato tutto circa tre mesi fa dopo che un giorno non riuscivamo più a svegliarlo perchè in preda a febbre altissima. Dopo essere riusciti a svegliarlo ha cominciato a presentare dolori allo stomaco (in concomitanza
peró dell'inizio di una recita scolastica che non voleva fare). Questa cosa poi è andata avanti, ha avuto tre volte un virus gastrointestinale con febbre diarrea e vomito. Ha un metabolismo talmente lento che praticamente vomita nel sonno senza svegliarsi il che ci procura non poche preoccupazioni. Ad oggi mostra sempre dolori alla bocca dello stomaco durante l'arco della giornata rifiutandosi di mangiare praticamente sempre e qualsiasi
cosa. Lui riferisce che sente come dei piccoli pugni dati allo stomaco. Il Pediatra mi ha detto di dargli della coca cola quando ha i dolori di stomaco e questa mi pare proprio una cosa assurda.A questo punto non so se si tratta di una condizione psicosomatica o di una vera e propria patologia. Chiedo consiglio su cosa fare e come fare, a nulla è valso sinora l'aiuto del Pediatra e di altri medici consultati.
medici. Spero in un vostro consiglio o indicazione che
potrete darmi. Ringrazio sin d'ora per qualsiasi
cosa mi direte.
Cordiali saluti a tutti
[#1]
Dr. Lorenzo Giacchetti Pediatra, Neonatologo 1,7k 24 58
Gentile utente,
ci sono casi analoghi in famiglia? colon irritabile? altro?
in ogni caso, poiché la sintomatologia persiste ormai da qualche mese, un approfondimento diagnostico e valutazione gastroenterologica pediatrica potrebbe essere utile
cordiali saluti

Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2]
dopo
Utente
Utente
Si ci sono altri casi in famiglia, io stesso ho sofferto di Ulcere Esofagee e Ulcere Gastriche, tuttora soffro di Esofagite da reflusso e Gastrite cronica dal 1996, ed ho una sindrome del colon irritabile abbastanza fastidiosa.. Mio padre soffriva di ulcera e mio nonno anche. Il bambino invece non ha mai avuto problemi, come già detto riferisce una sensazione di piccoli pugni persistenti precisamente alla bocca dello stomaco.
L'unico esame che ad oggi non gli è stato fatto è la prova della Celiachia.
Grazie
[#3]
Dr. Lorenzo Giacchetti Pediatra, Neonatologo 1,7k 24 58
ed ha fatto molto bene ad escluderla.
credo che una valutazione gastroenterologica pediatrica possa essere utile
[#4]
dopo
Utente
Utente
Farò come dice, ma, a lume di naso, teoricamente cosa potrebbe essere in un bambino così piccolo?
[#5]
Dr. Gaetano Pinto Pediatra, Allergologo 1,5k 39 72
Gentile signore
potrebbe essere presa in considerazione una gastrite o ulcera peptica.Ci potrebbe essere qualcuno in famiglia portatore dell'Helicobacter pilori che determina gastrite , questo germe si trasmette per via orale con la saliva o con le feci. Indagini da effettuare :ricerca sul sangue degli anticorpi anti Helicobacter pilori ,ricerca dell'antigene fecale e il test all'idrogeno.Esegua una ecografia dell'addome
cordiali saluti

Dr. Gaetano Pinto

[#6]
dopo
Utente
Utente
Abbiamo fatto gli esami che ci ha detto, non è presente l'elicobacter, ma tra le altre cose, ho scoperto una sera che il bambino era infestato dai vermi. Cosa che nessuno ci ha detto di cercare o analizzare. In pratica una sera che aveva il sederino irritato mentre lo pulivamo con una salvietta abbiamo visto numerosi vermi bianchi di circa 1 cm andare su è giù per l'ano ove. tra l'altro è comparsa anche un piccolo ascesso perianale.
Potrebbero essere stati questi OSSIURI a dargli i dolori allo stomaco?

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio