Utente 253XXX
Buongiorno, avevo chiesto un consulto un mese fa appunto per lo stesso problema, ultimamente soffro spesso di mal di stomaco e diarrea. Sempre dopo mangiato e durava 2/3 ore circa e poi passava ho sempre pensato fosse dovuto all alimentazione,ma comunque in ogni episodio non c e mai lo stesso alimento da capire un intolleranza! Questa volta ho iniziato mercoledì sera con dolori e gorgoglii di stomaco con diarrea e fino ad oggi! Solo che lo stomaco e migliorato come dolore la diarrea no! Sono andata dal mio medico mi ha prescritto la visita dalla dietologa, e attribuisce questo malessere allo stress, ho auto per un periodo un po' di gastrite e reflusso risolta con gastroprotettori per 2 settimane. No mi ha prescritto niente prendo enterogermina e dice se mi sembra il caso ricominciare con omeoprazen.. Se mi sembra il caso?!? E io come facio a sapere cosa ho e perchè? Come fermo la diarrea?? Premetto che no ho febbre ne altro. Le feci ormai sono verdi e acqua. Mi sento un po' debole perche non mangio nulla perchè non ho neanche fame o poca e bevo solo tè. Come devo comportarmi? Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Per la diarrea potrebbe qualche bustina di diosmectite. Ha eseguito il test di intolleranza al lattosio ?

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 253XXX

Mi perdoni l ignoranza ma il lattosio e contenuto appunto nel latte e formaggi e cose simili, perche io Mangio tantissimi formaggi! E questo mi succede da sei mesi a questa parte questo episodio è gia il 4 appunto sempre dopo mangiato. Quindi un eventuale intolleranza puó arrivare all improvviso? Grazie

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Provi a ridurre/eliminare i latticini e valutare l'effetto. Un'intolleranza al lattosio può anche presentarsi nel corso della vita.

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 253XXX

Grazie, ma i continui gorgoglii e fitte ogni tanto cosa puó essere ? Tenga presente che in bagno ieri e oggi sono andata 2 volte ma sempre in forma di diarrea, quando mi passerà?;( non so che mangiare vado avanti a te e biscotti.e ho paura ad uscire per non stare male in giro. Inoltre ho avuto mal di testa ieri e oggi e ho dovuto prendere un voltadvance perxhè stavo male, penso ne ripenderó un altro sperando non abbia effetti sullo stomaco perchè purtroppo al mal di testa non resisto !!

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Per ridurre la diarrea, come ho già detto, potrebbe essere utile qualche bustina di diosmectite (che compatta le feci).

cordiali saluti
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 253XXX

Salve, siamo ad una settimana dal consulto e la situazione non cambia! Sto assumendo diosmectal come lei mi ha consigliato ,vado comunque in bagno 2 volte la mattina sono solide la sera ricomincio con diarrea. Sono andatada un altro medico e mi ha detto di continuare con diosmectal a seconda di come mi sento, ho preso fermenti lattici, ogni tanto ho ancora fitte. Possibile che non passa? Capisco che c e un virus in giro .. Ma non dovrei prendere qualcosa di piu efficace? Mi ha detto di mangiare i bianco per una altra settimana. E quando posso fare esami feci del sangue e urina.

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ha assunto la diosmectite ?

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 253XXX

Salve ho assunto tre bustine in totale una al giorno lunedì martedì e mercoledì. La mattina seguente all assunzione le feci erano compatte ma la sera tornavo in diarrea dopo cena( mangiando sempre in bianco) oggi giovedì e l unico giorno che sto un po' meglio e non ho assunto niente.

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Bene. Si potrebbe essere alora nella fase di risoluzione.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 253XXX

Salve, a distanza di settimane direi che il mio problema di stomao si è risolto. Il punto è che non ho piu voglia di mangiare e ho perso l appetito, h perso un paio di chili . Mi capita che vado in bagno anche due volte al giorno. Le feci sono normali l unica cosa che noto che sembra ci sia del muco o qualke minuscola particella di cibo. Devo preoccuparmi? Non ho mai avuto problemi allo stomaco!! Non noto sangue Peró. Da quando mi sono ripresa tenga presente nn ho ancora mangiato pasta tendo a mangiare riso, carne bianca, raramente qualche formaggio e niente verdure. Questo perchè ho ancora paura di stare male. Poi noto una patina bianca sulla lingua . È correlata allo stomaco? Premetto che ancora devo eseguire gli esami di coprocultura e urina prescritti dal medico,cosa mi consiglia? Grazie

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Pian piano sovrebbe rientrare nella normale alimentazione ....
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente 253XXX

***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.