x

x

Fitte bruciore addome destro

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Buongiorno, ho 40 anni e da circa due mesi avverto giornalmente dei lievi disturbi sotto forma di leggere fitte e bruciore al fianco destro, subito sotto le costole, a destra dell'ombelico. A volte il dolore si irradia verso il fianco, ma è piuttosto fisso, in un punto ben preciso. Il mio medico mi ha prescritto i marker CEA e 19-9, risultati negativi, oltre ad un'ecografia dell'addome superiore, che non ha mostrato nessuna patologia e nemmeno calcoli alla colecisti, come il medico aveva sospettato. Dopo un'ulteriore visita mi ha quindi indicato l'ipotesi di una colite, ma mi domando se possa essere possibile una forma di colite così localizzata, in assenza di nausea e vomito. Non soffro inoltre mai di diarrea e le evacuazioni sono piuttosto regolari. Avverto tuttavia spesso parecchio gas intestinale, piuttosto fastidioso. Potrebbe trattarsi di un'improvvisa intolleranza alimentare? Grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Potrebbe trattarsi di un colon irritabile con meteorismo che distende la flessura del colon.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio