x

x

Una gastroscopia dei seguito riporo l' esito

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno, in data odierna ho sostenuto una gastroscopia dei seguito riporo l' esito:
Esofago di lunghezza regolare con aspetto madreperlaceo
Piloro centrale transitabile
Stomaco: normodistensibile con pliche ben rappresentate, normoconuenti verso il piloro, con mucosa diffusamente iperemico erosiva in antro e corpo.
Biopsia e ricerca istologica per HP
Piloro centrale transitabile
Duodeno: nulla in DI e DII

Da notare che la gastro me l'avevano prescritta per può lemmi di reflusso.

Come devo interpretare il referto?
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 63
Con esito per gastrite.

Cordialmente

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, allora per la gastrite ed in attesa dell' esito della biopsia mi è' stato dato lucent 40 mg. Vorrei però ora chiedere un parere relativo ad un altro mio problema, in quanto sono alle prese con una difficile prostatite con epididimite. Dopo varie terapie antibiotiche rivelatesi non risolutive, oggi l' urologo dopo la visita mi ha dato rocefin 1g fiale intramuscolo ( 2 al gg per 2 gg più altre quattro fiale una al giorno), ora questa terapia può peggiorare la gastrite? Inoltre mi ha detto di curare molto bene l' intestino poiché quasi sempre i batteri che provocano prostatiti provengono da li'. In effetti io ho spesso ( diciamo 2 /3episodi al mese in media ) di diarrea con dolore che passa dopo la scarica. Il mio medico trattandosi di episodi sporadici mi ha detto di prendere solo fermenti lattici e che si tratta di intestino irritabile, ma può questo ripercuotersi sulla prostata, poiché non credo che tutti quelli che soffrono di intestino irritabile soffrano anche di prostatiti. Grazie
Cordiali saluti
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 63
È controversa e non chiaramente dimostrata l'ipotesi del suo urologo.

Concordo con lei.

Cordiali Saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, ho ritirato oggi il referto della biopsia che recita quanto segue:

Diagnosi: gastrite cronica di grado medio della mucosa di tipo antrale. Attività lieve. Negativa la ricerca di microrganismi del tipo Helicobapter pylori.

Ora io sto prendendo Lucent 40mg da 4 settimane, cosa dovrei fare, a vostro parere, continuare ancora oppure sono sufficienti. Cosa significa " attività lieve "?
Inoltre, questa infiammazione puo' passare col tempo oppure rimane " per sempre "?

Se non è dovuta ad HP a cosa puo' essere dovuta visto che io non utilizzo quasi mai Fans? Bastano stress e bibite gassate a giustificarla?

Grazie

Cordiali saluti
[#5]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 63
Si tratta di gastrite lieve,
le cause di gastrite sono diverse,
fra queste vi è anche lo stress.

Approfondisca leggendo questo articolo.
https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1666-gastrite-e-gastropatia-una-patologia-spesso-misconosciuta-ed-una-terminologia-abusata.html

Saluti Cordiali
[#6]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, la ringrazio per la celere risposta e per l'articolo indicatomi che ho trovato molto interessante. A tal proposito nello stesso si riporta che per eliminare la gastrite si devono riconoscere le cause ed eliminarle. Ora tra le cause di gastrite riportate, escludendo HP , HIV , abuso di Fans ed alcolici, Diabete e vita sregolata , restano Stress e... Morbo di chron ; visto che soffro di saltuari disturbi intestinali (2 - 3 episodi di diarrea al mese ) preoccuparmi oppure la gastroscopia con biopsia lo esclude?
Cordiali saluti
[#7]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 63
Con i limiti della distanza direi che può star tranquillo.