Lingua bianca

Egr. Dott circa un anno fa ho incominciato a notare muco nelle feci con indici infiammatori alti ves 38 pcr 6 , il mio medico mi consigliò una colonscopia interrotta all inizio del colon traverso per forti dolori dalla quale non risultò nessuna lesione , il mio medico mi consigliò asacol 400 2 al giorno , ci fu un miglioramento di tanto in tanto un episodio di diarrea sporadico, rifaccio le analisi del sangue gli indici infiammatori la Ves scende a 22 prc scende a 5 sangue occulto ogni mese x 6 mesi sempre negativo continuo con l asacol e giusto un mese fa rifaccio tutte le analisi Ves 20 normale fino a 20 Pcr 3,80 normale fino a 5 , fibrogeno nella norma sangue occulto negativo, analisi chimico fisico delle feci nella norma ,purtroppo
da 3 mesi ho anche una candida linguale evidenziata da 3 tamponi dove l antibiogramma cambia in continuazione come è possibile? una volta sensibile alla nistatina presa x un mese niente, un altra volta al miconazolo nessun miglioramento x ultimo 7 giorni di sparonox nessun miglioramento , sono nel caos piu totale il mio medico mi sembra incapace di gestire una situazione che mi sta invalidando la vita.Cosa mi consigliate? Grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Mi chiedo perche l'antiinfiammatorio intestinale dopo la colonscopia (che andndrebbe ripetuta) che è risultata negativa fino al trasverso ? Il problema della lingua bianca non è sempre facilmente risolvibile e le cause possono essere diverse (scarsa idratazione, alimentazione con poca frutta e verdura, farmaci che riducono la secrezione salivare, ecc.),

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Attivo dal 2014 al 2017
Ex utente
Grazie per la risposta , ho chiesto al mio medico il perchè dell asacol , mi ha risposto che in effetti lui ci ha visto bene perche gli indici infiammatori sono ritornati normali o quasi.Le volevo chiedere assumendo balzide e normix ci potrebbero essere problemi di interazione?Al momento della defecazione avverto un dolore lato sinistro addome basso , esattamente dove sono stato operato di ernia inguinale circa 7 anni fa.....da cosa potrebbe dipendere.La ringrazio per la sua disponibilità e gentilezza. Buona giornata!!!
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Non c'è interazione fra i due farmaci, mentre non è facile rispondere sul dolore riferito senza visita diretta....


[#4]
dopo
Attivo dal 2014 al 2017
Ex utente
Grazie Professore il dolore sopra descritto potrebbe essere il sigma oppure il retto'?
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
La regione indicata può essere di riferimento sia del sigma distale che del retto prossimale.
[#6]
dopo
Attivo dal 2014 al 2017
Ex utente
Buongiorno Prof. Grazie per la risposta avendo fatto 2 rettoscopie fermate ad inizio colon traverso fatte nel giro di 3 mesi una Agosto 2013 un altra dicembre 2013 nelle quali non si evidenziava nessuna lesione , solo emorroidi di 2 grado posso escludere eventuali patologie a livello del sigma e del retto? Grazie Ancora!!!
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Non é sufficiente escludere lesioni al retto e sigma, alla sua età é indispensabile una Colonscopia completa per la valutazione totale del colon.



[#8]
dopo
Attivo dal 2014 al 2017
Ex utente
Cioè non è sufficiente x eventuali neoplasie, oppure per malattie infiammatorie?L unica cosa che mi disse il Gastroenterologo non c erano lesioni solo il sigma un po allungato.!!!!Ovviamente intendo le zone esplorate!!!!Grazie ancora per la sua disponibilità!!!!!
[#9]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Intendo per tutto., malattie infiammatorie e non....



[#10]
dopo
Attivo dal 2014 al 2017
Ex utente
Buongiorno Prof. Se ho capito bene anche con la rettosigmoscopia non è possibile escludere neoplasie , al retto oppure al sigma!!!Grazie e Buona giornata!!!!
[#11]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
La rettoscopia esplora per x 20-25 cm e per tale tratto può escludere patologie.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio