Utente 396XXX
Gentili dottori , sono un ragazzo di 29 anni , nel 2010 mi sono sottoposto per dolori sotto lo sterno ad una gastroscopia che evidenziava ernia iatale da scivolamento reflusso , e una lesione duodenale di tipo 1 , esami celiachia negativi.

Vi scrivo per un altro motivo , a marzo 2015 sono stato operato di appendice , e prima dell'operazione hanno cercato di curarla con rocefin intramuscolo , non ci sono riusciti ed e' stata tolta , poi mi hanno fatto fare gli antibiotici sia in ospedale che a casa nel posto operazione.

Torno a casa e dopo circa 4 giorni avvertivo sintomi come dolori e scariche subito dopo i pasti in tutto l'addome , grandi rumori intestinali minzione un po' frequente e scariche ripetitive e abbondanti.

Chiamo il mio gastroenterologo di fiducia che mi dice senza dubbio COLITE DA ANTIBIOTICO e mi ordina fermenti lattici e il flagyl da 250 2 compresse dopo colazione e due dopo cena per sette giorni.

La terapia funziono subito per quanto riguarda i dolori ma appena smettevo l'assunzione ritornava il tutto , fatto sta che per un mese ero stato male ma poi si risolse tutto mi sembra con tre scatoli di flagyl e sono stato benone da aprile fino ad adesso.

Circa un mesetto fa presi la decisione di togliere il dente del giudizio che era bucato , la dentista mi fece fare una settimana prima una settimana di zimox , all'inizio uno ogni 8 ore , dopo 7 giorni sono andato per l'estrazione ma non e' stata esguita in quanto anche senza anestesia avevo dolore , e ho dovuto prolungare lo zimox per altri tre giorni per un totale di 10 giorni , e poi negli ultimi 3 giorni prima dell'intervento un potente antibiotico associato al bentlan il tutto intramuscolo e altri 3 giorni di antibiotici a casa .

Insomma una bella scorpacciata di antibiotici e tra antiinfiammatori a bustine e intramuscolo prima e dopo l'estrazione non so nemmeno quanti ne ho presi.

Fatto sta che sono ritornati i seguenti sintomi ---
Dolore in tutto l'addome , sotto lo sterno e sotto la pancia
Dolore subito dopo i pasti e devo andare in bagno a scaricare
Feci abbondanti e ripetute
sensazione di non svuotamento quando vado in bagno che mi porta a risedermi
dolore di schiena basso

Richiamo il gastro che mi da la stessa cura , prendo il fragyl dal 21 al 24 dicembre e mi sento bene , lo sospendo per vigilia e natale e ricomincia tutto , sto anche assumendo fermenti lattici
e ho ripreso il flagyl due giorni fa nuovamente.
Naturalmente tra alcool dolci ecc ecc ho anche abusato durante le feste.

Vi chiedo siccome sono un ragazzo un po ansioso secondo voi e' giusta la diagnosi??
io ho gli stessi sintomi di marzo , e poi un ultima domanda , il riacutizzarsi di questi sintomi
possono far pensare ad un morbo di crhon? o sono solo stati gli antibiotici prolungati e gli antiinfiammatori??
Durante la notte non ho dolori e niente.

Grazie in anticipo , saluti.


[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Nessun Croh!

Non sarebbe male effettuare un completo esame colturale delle feci!
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 396XXX

Gentile dottore,

Il flagyl questa volta sembra non funzionare , lo sto assumento dal 27 sempre due compresse dopo colazione e dopo cena.

I disturbi chr avverto sono , rumori intestinali forti , dolori sia sotto lo sterno alla palpazione e nell'addome in generale anche sotto la pancia, ma la cosa che piu mi da fastidio e che subito dopo i pasti aumentano e devo correre in bagno , svuoto la prima volta e spesso ritorno con sensazione di incompleto svuotamento , gia sono le 14:30 e sono andato 3 volte in bagno e urino spesso ma sarà il freddo.

Mi sto seriamente preoccupando , anche se ho soli 29 anni e non ho casi di tumore al colon in famiglia , ma tutto questo può essere stato scaturito da quelle due settimane di antibiotici e antinfiammatori continui tra bustine e intra muscolo?

E giunta l'ora di fare una colon o forse meglio prima un esame dei batteri delle feci?

Posso stare tranquillo per cose maligne? ormai sono passati piu di dieci giorni senza miglioramenti.

Lei cosa ne pensa?

Grazie e buon anno a lei in famiglia!

[#3] dopo  
Utente 396XXX

Dottore , dimenticavo di aggiungere che i sintomi si "spengono" durante la notte o se dormo di pomeriggio.

[#4] dopo  
Utente 396XXX

Gentili dottori potete rispondere?E dal 20 dicembre che i dolori stomaco e pancia non passano con scariche di diarrea 5 volte al giorno e dopo che scarico sto peggio ho sempre sensazione di dover andare in bagno vado e scarico poco , la notte ripeto dormo tranquillamente ma forse mi sto curando male , il flagyl l ho sospeso oggi nessuno effetto dopo 8 giorni e sto assumendo daspatal con scarsi risultati ...help nn posso mangiar nulla che devo correre in bagno.