x

x

Bruciori di stomaco e difficoltà nel digerire

Buonasera Dottore,
Innanzitutto la ringrazio per l'attenzione che vorrà dare alla mia domanda.
Nel mese di Luglio del 2014 ho effettuato una gastroscopia con il seguente risultato:
Agevole l'introduzione dell'endoscopio.
Esofago
E' rivestito da mucosa di aspetto endoscopico normale.
Il Cardias incontinente
Stomaco
il fondo ed il corpo gastrico sono rivestiti da mucosa di aspetto endoscopico normale.
L'antro gastrico è rivestito da mucosa normale.
il piloro è normale.
Bilo duodenale
Rivestito da mucosa di aspetto endoscopico normale
Duodeno discendente
Rivestito da mucosa di aspetto endoscopico normale

Conclusioni
Incontinenza del Cardias

Test all'Ureasi per la ricerca dell'H. Pylori: Negativo

Intorno al mese di Giugno 2016 si sono ripresentati dei bruciori di stomaco con relativa difficoltà nel digerire. Durante l'arco della giornata mi venivano spontanei delle eruttazioni e avevo quella sensazione di non aver digerito bene.

Nel mese di Luglio 2016 mi sono recato da un altro gastroenterologo che mi ha fatto la seguente Amnesi:

Da circa 30 gg riferisce algie addominali di tipo gravativo, dolore urente retro sternale con senso di nodo alla gola, digestione lenta e laboriosa, eruttazione post prandiale, episodi di nausea. Nega calo ponderale.

Esame obiettivo: Addome trattabile, dolente in epigastrio. Organi parenchimali nella norma. Toni cardiaci 2, validi, ritmici. MV nei limiti.

Ricerca Hp fecale: negativo

Terapia
Lucen 20 mg 1 Cp prima di colazione e cena per 45 gg
Levopraid 25 1 cp prima di pranzo e cena per 45 gg
Aroè 1 bust dopo pranzo e cena per 45 gg

Con questa terapia i sintomi non sono mai passati

Questa terapia non ha funzionato e nel mese Ottobre 2016 mi sono recato nuovamente dallo stesso gastroenterologo e mi ha riferito di cambiare la terapia con i seguenti farmaci:

Omeprazen 20 mg prima di colazione 30 gg
Peridon 10 mg prima di pranzo e cena 30 gg
Marial 1 bustina dopo pranzo e cena 30 gg

Con questa terapia ho avuto un sollievo per circa 20/25 giorni

Ad oggi ho finito la terapia e dopo due giorni si sono ripresentati nuovamente i sintomi e il dottore mi ha consigliato di riprendere la terapia variando solo il Peridon che dovrei prendere solo a pranzo e il Marial che dovrei prenderlo solo a cena.

Tempo fà mi sono anche rivolto al dottore che mi ha effettuato la gastroscopia e mi aveva riferito che secondo lui non cera l'esigenza di rifare la gastroscopia.

Cosa mi consiglia di fare? Come mai dopo quasi 60 gg la situazione non si è risolta? Quale altro esame posso fare per vedere se ho qualcosa allo stomaco? Posso fare degli esami del sangue?

Attendo Vostra gradita risposta.

Saluti
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Non serve rifare la gastroscopia e non servono altri accertamenti. Si tratta di una semplice dispepsia, cattiva digestione, e deve solo continuare con l'ultima terapia prescritta.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Dottore,
la ringrazio per la risposta.
Ma vorrei formularle qualche altra domanda.
Come mai questa sensazione di bruciore, dolore ed eruttazione sta perdurando per tutto questo periodo nonostante le varie cure che ho effettuato?
Come mai quando mi brucia lo stomaco mi fa male anche la schiena (il dolore si irradia anche nella parte posteriore della schiena)?
Cosa posso fare per stare più tranquillo?
Dato che il bruciore e il dolore persiste per tutta la giornata e avvolte anche mentre dormo?
La ringrazio.
Saluti
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Sono sintomi da reflusso per cui va eventualmente rivista la terapia.

[#4]
dopo
Utente
Utente
potrebbe darmi qualche indicazione?
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
La terapia fa seguito ad un'accurata valutazione diretta e non via web.....

[#6]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore,
il dottore mi ha rivisto la dose con la seguente modifica:
1 omeprazen la mattina
1 cp di peridon a pranzo
1 bustina di marial dopo cena

ho terminato la terapia circa 3 giorni fa, e da l'altro ieri che si sono presentati forti brucio alla gola e allo stomaco e ogni tanto con dei dolori che si irradiano alla spalla; tra l'altro l'altra sera ho rigurgitato tutto quello che avevo mangiato.

Cosa mi consiglia?

ho paura che possa essere qualcosa di più serio.

La ringrazio anticipatamente.

Saluti

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio