Utente 722XXX
Buongiorno avrei bisogno di chiedere un ultimo consulto .. Da circa 8 giorni sto prendendo capsule di psyllo gel 1 volta al giorno più un capsula al giorno di fermenti lattici . Il mio problema è che le mie feci sono gialle e non formate ma comunque vado in bagno regolarmente una volta al giorno e senza nessuno sforzo . Mi devo preoccupare oppure no ? Soffro di colon irritabile quindi potrebbe essere normale ? Siccome prendo lo psyllo e bevo tantissimo , più di 2 litri al giorno , dovrei diminuire un pò il bere ? Potrebbe essere lo psyllo a darmi questo disturbo e un pò di doloretti al colon sia a destra che a sinistra ? Grazie buongiorno

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Bere 2 litri di acqua al giorno e' senz'altro un'ottima abitudine. Invece i "doloretti" al colon, come lei ben sa e come ha avuto modo di leggere dalle spiegazioni dei colleghi nei consulti precedenti, sono parte integrante della IBS (Sindrome del colon irritabile).
Lo Psyllogel tecnicamente non e' un farmaco, quindi non richide prescrizione medica, e il suo uso e' generalmente sicuro e privo di importanti effetti collaterali. Se ritiene lo puo' sospendere come crede, magari aumentando contemporaneaente il consumo di fibre con la dieta (frutta e verdure cotte)
Cordiali saluti.
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente 722XXX

Siccome i dolori si stanno intensificando , questa volta solo alla parte sinistra , sono sempre imputabili al colon irritabile vero ? Posso prendere degli antispastici solo per oggi ? Grazie buonasera

[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Ho una mia personale convinzione (che deriva dalla mia esperienza professionale, pertanto comprendo che molti Colleghi potrebbero non condividere...) per cui trovo che gli antispastici siano piu' utilizzati di quanto in effetti servirebbe. Cio' non toglie che in alcuni selezionati casi siano estremamente utili.
Se poi questo sia il suo caso o meno, questo come ben sa non sono in grado di dirglielo, perche' soltanto a seguito di una visita medica e' possibile la prescrizione di un farmaco. E gli antispastici, a differenza dello Psyllogel, sono dei farmaci a tutti gli effetti, con i loro effetti benefici e le controindicazioni.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#4] dopo  
Utente 722XXX

Comunque è tutto da imputare al colon irritabile vero ? Grazie per il consiglio

[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Non posso metterci la mano sul fuoco, visto che non ho potuto visitarla, ma lo ritengo verosimile.
Ricordi sempre pero' che un consulto on-line si prefigge lo scopo di informare il paziente, ma non puo' essere sostitutivo di una visita medica diretta; pertanto in caso di dubbi si affidi senz'altro al parere del Collega che la segue da vicino.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#6] dopo  
Utente 722XXX

Mi scusi dottore ma le feci gialle potrebbero essere sintomo di qualcosa di grave ? Perchè io non ho alcun sintomo a parte un pò di dolori ... Grazie buonasera

[#7] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Mi scusi, ma e' come se lei mi chiedesse: la febbre puo' essere sintomo di qualcosa? La risposta e' si, in entrambi i casi... ma le ripeto ancora una volta che deve essere il suo Medico a darle una risposta in tal senso, a dirle se e' un sintomo irrilevante oppure no...
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#8] dopo  
Utente 722XXX

Ma io le ho chiesto se possono essere sintomo di qualcosa di grave non se possono essere sintomo di qualcosa .... Possono essere dovute alla consistenza delle feci il colore vero ? Grazie buonasera

[#9] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,
Il dott. Di Camillo, gia' nello scorso giugno, ha risposto a proposito delle sue feci gialle: ha seguito i suoi consigli?
Il dott. Nardacchione le ha poi risposto nuovamente sul tema "feci praticamente gialle" il 18 e il 19 luglio: ha tenuto conto della sua risposta?
Ancora, il 12 ottobre il dott. Nardacchione le ha ripetuto i medesimi consigli, chiedendosi giustamente se li avesse seguiti o meno. Lei ha risposto che, a parte la sindrome del colon irritabile, per il resto era stato riscontrato dai Medici che la seguono il suo ottimo stato di salute ("sono sana come un pesce"). Ancora il Collega Nardacchione, a seguito di altre sue domande, la invitava a non confondersi le idee con termini astratti letti chissa' dove ("ostruita defecazione", "tenesmo"...) e di seguire i consigli del suo gastroenterologo.
A fine ottobre ritornava ancora sull'argomento: questa volta le feci gialle erano diventate "caprine" per poi virare a "nastriformi"!! Ancora il dr. Nardacchione le faceva correttamente notare che "sicuramente la sua ansia traspare dalle continue e reiterate richieste di consulenza. Purtroppo però non è possibile fornirle una risposta precisa poichè non è possibile visitarla via internet".
Ai primi di novembre il dott. Di Camillo la rassicurava ancora, ma intanto lei etichettava le sue feci, ritornate gialle, con il nuovo termine di "poltacee"!
A meta' novembre le feci viravano al color "giallastro", per poi apparire "maculate"; pero' le spinte per evacuare erano nella norma, e le decine di risposte del dott. D'Oriano le fornivano nei dettagli tutte le spiegazioni da lei richieste.
Pochi giorni fa il dott. Di Camillo inoltre le dava ulteriori spiegazioni, sempre sul medesimo argomento.
In sostanza il consiglio che le e' arrivato all'unisono da tutti noi e' sempre il medesimo: continui a seguire le indicazioni di chi l'ha visitata, e valuti la possibilita' di consultare uno psicologo al fine di controllare l'ansia che lei stessa scrive essere alla base dei suoi comportamenti.
La prego, prima di rispondere a questo, o di postare altri quesiti, di rileggere le risposte che le sono state date in precedenza, per le quali le allego in calce, per sua comodita', i relativi link.
Cordiali saluti

https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=39248
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=39595
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=39825
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=41439
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=41571
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=42114
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=42698
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=43219
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=46979
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=47305
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=47886
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=50351
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=51619
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=53992
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=54306
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=55007
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=55986
https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=56244
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#10] dopo  
Utente 722XXX

Dottore mi scusi ma siccome è da tre giorni che defeco scarsamente anche se giornalmente e oggi mi sento molto gonfia e dolorante , è possibile che mi stia venendo un blocco intestinale ? Grazie buonasera

[#11] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
No, finche' l'alvo e' aperto a feci e gas puo' stare tranquilla.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#12] dopo  
Utente 722XXX

Dottore un consiglio , sto prendendo da 15 giorni dei fermenti lattici e lo psyllium e volevo chiederle siccome ho il terrore che smettendo lo psyllium mi venga un blocco intestinale e ritorno a spingere lo psyllium per quanto tempo posso prenderlo ? I fermenti lattici adesso finisco il primo ciclo di 15 giorni e poi smetto una settimana e li riprendo per altri 15 giorni . Quando li smetto il prossimo anno cosa può succedere ? Conti che io adesso con i fermenti lattici vado una volta al giorno in bagno mentre prima andavo 2-3 volte ... Grazie buonasera

[#13] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Gentile utente, vedo che lei non ha letto le risposte che le sono state date nei consulti precedenti. La prego di rifarsi prima a quanto gia' le e' stato consigliato, per poi chiedere eventualmente chiarimenti piu' precisi.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#14] dopo  
Utente 722XXX

Ieri mattina ho fatto la defecografia ed è risultato tutto a posto , nulla di anomalo ....

[#15] dopo  
Utente 722XXX

Ma comunque io qualche volta continuo a spingere nonostante prenda lo psyllogel ma vado regolarmente ogni giorno e non con feci caprine ma dipende a volte ben formate e volte meno quindi volevo chederle posso continuar a prendere lo psyllo per prevenire un blocco intestinale oppure lo devo sospendere ? Grazie buongiorno

[#16] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Lo Psyllogel non serve a prevenire un blocco intestinale, e d'altro canto lei non ha bisogno di fare prevenzione in questo senso perche' il suo alvo e' regolare.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#17] dopo  
Utente 722XXX

Mi scusi per la domanda ma se dovesse succedermi di non andare in bagno per una settimana dovrei andare subito l pronto soccorso ? Lo psyllogel non è un lassativo quindi mi aiuta ad andare a defecare ? Grazie buonasera

[#18] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Se dovesse avere l'alvo chiuso alle feci e ai gas i dolori la porterebbero al pronto soccorso di volata!
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#19] dopo  
Utente 722XXX

Il modo per prevenirlo è mangiare tanta frutta e verdura e bere tanta acqua giusto ? Lo psyllogel può portare a un blocco se non bevo adeguatamente ? Grazie buonasera

[#20] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Il modo migliore per mantenere feci morbide è mangiare tanta frutta e verdura cotta, e bere tanta acqua
E' sempre meglio bere molta acqua anche prendendo lo Psyllogel.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#21] dopo  
Utente 722XXX

Mi scusi siccome sto mangiando molti biscotti grancereale e vado lo stesso in bagno una volta al giorno è normale ? Se n mangio troppi cosa può succedermi ? Grazie buongiorno

[#22] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
La quantita' e la marca dei biscotti che mangia non e' argomento di pertinenza medica; a meno che non ne mangi troppi, e allora le verra' un bel mal di pancia! Se crede puo' porre domande su questo sito, ma che siano di carattere medico.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#23] dopo  
Utente 722XXX

Siccome oggi sono di nuovo andata 3 volte in bagno è possibile che i fermenti lattici non mi facciano più effetto oppure è solo colpa dei biscotti ai cereali che ho mangiato ? Grazie buonasera

[#24] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
ma come pensa che soltanto leggendo quello che lei mi scrive io possa darle risposta ad una simile domanda???
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#25] dopo  
Utente 722XXX

Dottore mi scusi ho un altro problema , nostante io prenda lo psyllogel e i fermenti lattici è due giorni che defeco di nuovo due volte al giorno e spingendo un pò ... Siccome la defecografia è risultata negativa e non avevo più spinto da almeno 10 giorni che cosa posso fare ? Vorrei andare una volta al giorno senza spingere ... Grazie buonasera

[#26] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
La regolarita' perfetta come la immagina lei non esiste: la consistenza delle feci varia ogni giorno, cosi' la spinta necessaria puo' risultare diversa... Insomma, non mi pare che lei abbia un altro problema.
Forse il problema che ha e' sempre lo stesso, ma e' perfettamente inutile che lei continui a chiedere consigli se poi non ha nemmeno la pazienza di leggere le risposte precedenti che il sottoscritto ed altri Colleghi le hanno ripetutamente fornito.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#27] dopo  
Utente 722XXX

Mi scusi dottore ma ho già fatto tutti gli esami possibili e sono risultati negativi però è due giorni che spingo tantissimo nonostante abbia le feci molli e compio delle digitazioni per farle uscire quini che cosa posso avere ? Forse è veramente tutto dato dall'ansia ? Grazie buongiorno

[#28] dopo  
Utente 722XXX

Dottore stamattina che sono andata in bagno ho defecato le coste che ho mangiato ieri sera e si vedevano visibilmente , filamentose .... Devo preoccuparmi di avere qualche malattia grave oppure no ? Grazie buonasera

[#29] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Alle ultime domande di oggi (e a molte altre!!) e' gia' stata data ampia risposta nei consulti precedenti: bastera' che lei li rilegga e trovera' tutto cio' che desidera sapere.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#30] dopo  
Utente 722XXX

Dottore purtroppo ho ripreso a spingere tantissimo a defecare e nonstante questo vado a defecare 2 volte al giorno .... Cosa posso fare per non spingere ? Ho paura che mi venga di nuovo un trombo ... Grazie buonasera

[#31] dopo  
Utente 722XXX

Buonasera dottore , sempre oggi dopo la seconda evacuazione ho notato che lo stimolo a defecare che ho è abbastanza forte ma quando le feci stanno per uscire si fermano e poi io dando una leggera spinta escono , questo è normale oppure no ? Grazie buonasera

[#32] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
E normale!
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#33] dopo  
Utente 722XXX

Mi scusi è normale anche se ho le feci molto molli ? Grazie buonasera

[#34] dopo  
Utente 722XXX

Dottore stamattina si è presentato un problema a mio avviso un pò grave , sono andata in bagno 4 volte perchè non riuscivo a espellere le feci anche se erano molto molli e poltacee e poi erano piatte da un lato ... Dovrei fare una terapia psicologica secondo lei ? Grazie buonasera

[#35] dopo  
Utente 722XXX

Dottore mi scusi stamattina ho avuto un forte episodio di diarrea con dolori addominali , è possibile che io abbia una sub-occlusione intestinale ? Grazie buonasera

[#36] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
alla luce di quanto scrive recentemente e dell'intera storia clinica è assolutamente necessario - se vuole trovare una via di soluzione al suo disagio - che pratichi una visita specialistica psichiatrica.
Non sarà possibile fornirle ulteriori risposte online in ambito gastroenterologico, men che meno di tipo ipotetico-diagnostico ("è possibile che io abbia una subocclusione?") se non avrà ottenuto una diagnosi precisa e una valutazione della condizione di ansia dopo una visita psichiatrica.
Le auguro di affrontare con serenità la sua problematica di salute e, nel suo interesse, non sarò disponibile per ulteriori comunicazioni fino a quando ci segnalerà - se vorrà - il risultato della visita psichiatrica.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#37] dopo  
Utente 722XXX

Sono consapevole di avere un problemsa ma non mi sembra sia un problema da psichiatra ma per di più da uno psicologo !!!! Grazie buonasera

[#38] dopo  
Utente 722XXX

Dottore quando la sera mi metto la crema nel retto perché mi è stato cobsigliato dal mio proctologo trovo sempre delle feci ferme infatti le sento quando cammino ... Questo non è normale vero ? Buonasera

[#39] dopo  
Utente 722XXX

Dottore buonasera , come consigliatomi sto facendo una cura psicologica ma volevo chiederle un parere medico e non psicologico . Da una settimana sto andando con feci non diarroiche ma semi-liquide 3 volte al giorno e volevo sapere se prendo i fermenti lattici mi possono bloccare tutto e quindi posso diventare stitica oppure mi regolarizzano solo l'intestino ? Grazie buonasera