Utente 497XXX
Buonasera, sabato, poco prima di pranzo, ho cominciato ad avere mal di stomaco e ciò l'ho inizialmente associato alla fame, dato che brontolava pure, però dopo aver mangiato mi sentivo particolarmente piena, nonostante avessi mangiato solo un po' di pasta al sugo, sentendomi pure peggio. Persiste fino alla sera, per poi sparire 1 o 2 ore. Quando vado a coricarmi, ricompare il dolore, il giorno dopo ce l'ho ancora, ma inizia soprattutto dopo aver mangiato, con la solita sensazione di pienezza, lunedì quando mangio, ho dolore quando il cibo arriva alla bocca dello stomaco tipo, per il resto della giornata dolore e bruciore. Ieri mattina ho preso una compressa di omeprazolo, stamattina mi sono svegliata con un forte bruciore allo stomaco e nel petto, che era iniziato ieri sera, dove pure ho avuto sia dolore che bruciore nei giorni precedenti. Il bruciore è sparito con un po' di bicarbonato, è cominciato il dolore che si è attenuato dopo un po', ma è ricominciato dopo pranzo (pasta e cavolfiore), con la solita sensazione di pienezza, anche se leggermente più lieve rispetto a lunedì, da martedì pure non ho più dolore quando il cibo arriva allo stomaco. Stamattina ho comprato il maalox sciroppo. Prendo il laroxyl da circa un mese ormai, 3 gocce mattina e sera e il magnesio ogni sera verso le 21, soffro di stipsi per via del laroxyl e le mestruazioni sono iniziate stesso il giorno dell'inizio del mal di stomaco, anche se sono finite tra ieri e oggi. Capita di sentire varie volte lo stomaco brontolare. Cosa potrebbe essere?

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Sembrano sintomi acido correlati. Potrebbe essere utile una terapia con IPP e procinetici e valutare.


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 497XXX

Buonasera, la ringrazio per la risposta, alla fine sono andata dal mio medico curante venerdì scorso che mi ha diagnosticato una gastrite e prescritto peridon prima dei pasti e omeprazolo 1 cp ogni mattina per 21 giorni. Un mio parente medico ha reputato più opportuno sostituire l'omeprazolo con il zantac, 1 cp a sera per un mese. Al momento sto meglio, anche se varie volte mi capita al mattino, sia per un malessere psicologico o anche senza, di avere un bruciore di stomaco che dura qualche minuto per poi passare da solo.

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Corretto, come avevo consigliato.


Auguroni
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 497XXX

Buongiorno, vorrei chiederle una cosa. Da Maggio assumo quotidianamente del magnesio supremo sia per un problema di contrattura del pavimento pelvico e sia perché avevo qualche difficoltà ad andare di corpo. Andavo bene e regolarmente ogni giorno finché non ho dovuto aumentare le gocce del laroxyl da 3 a 6 al giorno, diventando stitica, risolvevo aumentando la dose di magnesio supremo, ma a causa della gastrite, molte cose non le sto mangiando e così la mia stitichezza è peggiorata, ho anche diminuito il magnesio. Pensavo di poterlo aumentare nuovamente tipo mezzo cucchiaino la mattina e la.sera o un cucchiaino intero mattina e sera, ma assumendo una cp dell'integratore multivitaminico multicentrum e zantac, pensavo che potessi rischiare di prendere troppo magnesio e anche di poter irritare ulteriormente lo stomaco. Lei che dice per quanto riguarda il magnesio? Per la stitichezza sto anche mangiando 1 pera la mattina e 1 mela il pomeriggio, bevo il gel dei semi di lino d'oro da giugno al mattino, prendo come fermenti lattici nutriflor 1 cp il pomeriggio.

[#5] dopo  
Utente 497XXX

Un'altra cosa, da ieri, dopo aver pranzato con un panino con la philadelphia, mi è ritornato il mal di stomaco, che si accentua dopo che mangio qualcosa, a parte dopo la colazione di stamattina credo. E' normale? Premetto che sono andata di corpo solo stamattina dopo quasi 6 giorni, nemmeno del tutto.

[#6] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Comprendo, ma è in terapia e qualche disturbo ci può stare ancora.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente 497XXX

Buongiorno, da mercoledì sono ritornata a un'alimentazione normale con permesso del mio parente medico, stando attenta ai grassi, alla frittura e ai dolci. Da mercoledì a venerdì mattina ho preso una bustina di psyllogel al giorno, martedì sera ho preso un po' di olio di vaselina per aiutarmi ad andare di corpo. Da quando ho ricominciato a mangiare normalmente, mi sto nuovamente regolarizzando ma per 2 volte (ieri mattina e stamattina), dopo essere andata di corpo, ho notato svariate gocce arancioni, sull'acqua sembravano olio colorato, non so se mi sono spiegata bene, da quello che ho letto potrebbe essere muco. A cosa potrebbe essere dovuto? Potrebbe essere collegato allo stomaco?

[#8] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla di rilevante, solo muco "fisiologico" 'dopo una irregolarità intestinale.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente 497XXX

La ringrazio per la risposta, avevo anche pensato che potesse c'entrare il fatto che un'infermiera mercoledì mattina mi ha fatto dei movimenti con il dito nel retto per aiutarmi a sbloccarmi

[#10] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla di questo.

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente 497XXX

Buongiorno, alla fine mi è stato diagnosticato un reflusso gastro-esofageo e stitichezza da una specialista, la cura è pantorc 40mg per un mese, poi pantorc 20mg per un altro mese e poi da prendere al bisogno + 1 bustina di piloryal per 2 mesi + fermenti lattici e macrogol 1 bustina al giorno (aumentabile a 3) con durata e dosaggio in base a come evacuo. Ho letto che il pantorc può causare un malassorbimento della vitamina B12 e altro forse. Io fino ad ora ho preso multicentrum donna che pensavo di interrompere perché sto mangiando normalmente, a parte alcune cose che non posso mangiare. Secondo lei dovrei prendere un integratore di vitamina B12 o continuare con multicentrum?

[#12] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
OK con il multicentrum
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente 497XXX

La ringrazio

[#14] dopo  
Utente 497XXX

Buonasera, le vorrei porre un dubbio: io ho psyllogel gusto arancia rossa e ho letto che gli integratori contenenti aromi di agrumi andrebbero evitati nel mio caso (secondo la gastroenterologa devo evitare gli agrumi infatti). Secondo lei potrei prenderlo tranquillamente o sarebbe meglio se evitassi?

[#15] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Lo può assumere....
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente 497XXX

La ringrazio, mi spiace per la domanda stupida, ma mi avevano fatto venire il dubbio alcune persone che soffrivano di reflusso che dicevano che andavano evitate cose con aromi di agrumi

[#17] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Io soffro di reflusso e amo gli agrumi...
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#18] dopo  
Utente 497XXX

Buonasera, oggi sono andata di corpo dopo 3 giorni e ho fatto delle feci grumose tipiche della stipsi con sangue e pezzi che credo fossero cibo. Un mese fa già mi è capitato di trovare sangue nelle feci in seguito a un fortissimo sforzo, perciò lo avevo associato a ciò e non è più successo fino ad adesso. Qualche giorno fa già mi è capitato di fare feci con pezzi di cibo non digerito. Pure oggi mi sono dovuta sforzare, anche se non come quella volta. Ieri ho fatto la visita di controllo dalla specialista che mi ha diagnosticato anche sindrome del colon irritabile. È da venerdì circa, dopo che ho bevuto uno yogurt che mi ha causato soprattutto mal di stomaco, che mi capita di avere dolori addominali ogni giorno o quasi, cosa che ho già riferito a entrambi gli specialisti. Un altro specialista mi ha fatto fare una serie di analisi per vedere se c'è un problema di malassorbimento e/o intolleranza al glutine. Stamattina, dopo un mese, sono andata da un medico da cui eseguo massaggi rettali per risolvere una contrattura del pavimento pelvico e ho una zona particolarmente contratta che ha trattato un po' oggi. Già quando sono tornata, asciugandomi con La carta igienica, ho notato puntine di sangue. Di cosa si potrebbe trattare? Ho un parente diretto che soffre di colite ulcerosa...

[#19] dopo  
Utente 497XXX

Fortunatamente ieri sono andata di corpo e nessuna traccia di sangue era presente, quindi immagino fosse successo per via dello sforzo ecc.

[#20] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Proprio così...
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#21] dopo  
Utente 497XXX

La ringrazio per la risposta e mi scusi se continuo a disturbarla, ma le vorrei porre un'altra domanda: dato che assumo multicentrum, piloryal e reflux san, la sera posso prendere un cucchiaino di magnesio supremo o rischio di prendere troppo magnesio al giorno?

[#22] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può assumerlo.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#23] dopo  
Utente 497XXX

La ringrazio

[#24] dopo  
Utente 497XXX

Buongiorno, all'inizio del mese ho effettuato una gastroscopia da cui è uscita una duodenopatia cronica. Come cura la dottoressa mi ha dato riopan gel 1 Bust un'ora dopo i pasti e zenzeril 1 cp prima dei pasti, entrambi per 30 giorni e continuare terapia per il reflusso: piloryal stick 2 volte al giorno dopo i pasti, refluxsan subito dopo i pasti, pantorc 20mg che prendevo alle 12 perché di mattina presto prendo una cp1 di eutorix per la tiroide di hashimoto e l'endocrinologo mi ha raccomandato di prendere pantorc dopo le 12 per via di ciò, obimal 1 cp dopo 2 ore la colazione e 2 ore dopo pranzo per il colon irritabile. Refluxsan l'ho terminato mercoledì, pantorc ieri e obimal ieri. Ho effettuato la visita di controllo e ormai la situazione dello stomaco era alquanto tranquilla. Niente più dolore ecc, la dottoressa mi ha lasciato solo piloryal stick 1 volta la sera per 30 giorni, pantorc al bisogno, un integratore per il colon irritabile e un ciclo di fermenti lattici da iniziare tra 2 mesi, ha tolto pure riopan e zenzeril in quanto non accusavo più di senso di pesantezza dopo mangiato. Ieri sera ho cenato con un panino con alici in padella e una banana dopo come facevo sempre prima che mi venisse diagnosticato il reflusso perché la dottoressa mi disse di diminuire le banane, che allora ho mangiato solo 2 volte a settimana a colazione con pancarrè e marmellata, ma ieri ha detto che potevo tornare a mangiare normalmente stando attenta ad alcune cose. Dopo svariati minuti ho cominciato ad accusare un forte senso di pienezza, allora ho pensato che magari dovessi evitate di mangiare la banana dopo cena e ho provato a mangiarla stamattina con una pera e pancarrè con marmellata, purtroppo è finita esattamente come ieri sera, con tanto di mal di stomaco. Potrebbe essere per via della banana, nonostante l'abbia sempre mangiata senza problemi?