Utente
Buonasera, ho iniziato una cura per reflusso con omeprazen 20 mg mattina e sera, e riopan gel dopo i pasti. Ho disturbi gastrici da dieci giorni ormai, ma ho dubbi sulla cura. Mi sembra che i sintomi siano peggiorati, sento un forte bruciore in gola e ho la sensazione di acido in bocca soprattutto dopo i pasti. Ho dubbi sull'assunzione di riopan. Il medico mi ha detto che devo prenderlo subito dopo mangiato e non un'ora dopo i pasti, come dice il foglio illustrativo, perché non sarebbe più efficace. Due anni fa ho avuto gli stessi problemi, e la terapia consisteva in lucen mattina e sera e riopan dopo i pasti, e peridon. L'omeprazolo, dopo la prima assunzione, mi ha provocato diarrea e forte nausea. Ne ho parlato col medico ma lui dice che non sono effetti collaterali, bensì della gastrite. Io, però, non ricordo di aver avuto gli stessi riscontri con lucen, due anni fa.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il riopan va assunto dai 30 ai 60 minuti dopo i pasti.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore,la ringrazio per la risposta, e mi scuso in anticipo per l'ulteriore domanda che vorrei porre,che é questa: sono giuste le indicazioni del mio medico riguardo la somministrazione di omeprazolo, 20 mg al mattino, a digiuno, e 20 mg la sera, a digiuno? Il foglietto illustrativo dice che basta una capsula da 20 mg al giorno, un' ora prima dei pasti. Ho il sospetto di star facendo sbagli,e per questo i miei sintomi peggiorano.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La dose del farmaco è indicata dal medico (si può arrivare anche a 40mg x 2) e non dal bugiardino.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore, è possibile che l'uso prolungato di antistaminici generi gastrite e reflusso?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assolutamente no
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Buona sera dottore. Vorrei chiederle un parere. È un mese,ormai, che ho problemi gastrointestinali,e nonostante le terapie,non vedo miglioramenti. Ho iniziato prendendo omeprazolo,20mg la mattina e 20 mg la sera,e riopan dopo i pasti,e dopo una settimana sono sparite le eruttazioni frequenti, il dolore al petto e si è attenuato anche il gonfiore addominale post pranzo. Il mio medico di base mi ha prescritto questa cura per una settimana,poi ho smesso l'omeprazolo,ma ho continuato col riopan. Dopo questa settimana, sono stata in vacanza per qualche giorno,e ho mangiato tranquillamente, riportando come unico fastidio,un leggero bruciore in gola. Quando sono rientrata,però, i sintomi sono ricomparsi,e peggiorati,perché il bruciore in gola è aumentato, é ritornato il gonfiore addominale accompagnato da crampi, e frequenti episodi di diarrea. Sono tornata dal medico,che mi ha prescritto omeprazolo 20mg al giorno e ancora riopan,per due settimane,durante le quali,però, ho visto i miei sintomi peggiorare ulteriormente,e,tutt'oggi,soffro di forte dolore in gola,bocca amara,nausea,e crampi addominali,a volte molto forti,che precedono,di solito,violente scariche di diarrea. Il medico mi ha prescritto,quindi,lucen 40 mg al giorno, riopan e peridon prima dei pasti. Ho iniziato questa cura da due giorni e non vedo grandi miglioramenti,anzi,proprio stanotte ho avuto forte reflusso e sensazione forte di acido in bocca. Dopo la prima assunzione di peridon ho avuto forte diarrea,così l'ho sospeso. La mia lingua,inoltre è molto bianca da giorni.
Ora,io le chiedo,cosa pensa della terapia prescritta? Il medico mi ha suggerito di prenotare una visita col gastroenterologo.
Un ultima cosa,prendere fermenti lattici potrebbe aiutarmi con la diarrea e la lingua bianca?
Aspetto sua risposta.
Grazie e buona serata

[#7] dopo  
Utente
Un'altra domanda. Poiché sospetto che la causa di questo malessere sia di natura psicologica,dato che l'ultimo periodo é stato un po' stressante,e,spesso,mi sono ritrovata a fare pensieri molto negativi,e a sentirmi molto ansiosa, sarebbe sbagliato assumere dei tranquillanti,almeno per riuscire a riposare meglio?

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Lo può fare.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente
E che pensa della terapia che sto seguendo?