Utente 447XXX
Buongiorno ho effettuato una gastroscopia e questo e' il referto:
stomaco antro: lembi di mucosa gastrica di tipo trasnazionale con flogosi cronica di lieve entità a piccoli focolai
stomaco fondo: lembi di mucosa gastrica di tipo fundico con minuti aggregati linfoidi
duodeno II porzione: lembi di mucosa duodenale con lieve flogosi cronica con sparsi aggregati linfoidi e granulociti eosinofili.

ricerca helicobacter negativa
Vorrei sapere: potrebbe trattarsi di gastrite autoimmune?

Potrebbe essere causata da scarso acido cloridrico?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non vedo nulla di rilevante.....


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 447XXX

Le spiego. Siccome ho anche contaminazione batterica del tenue, reflusso ecc... volevo capire se il reflusso e la gastrite potessero essere causate da ipocloridia in modo da riuscire a curare tutto in un colpo solo

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ma perchè parla di ipocloridria ?
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 447XXX

Casualmente ho letto che la Sibo può essere causata da ipocloridria. Ma avendo anche una lieve gastrite mi chiedevo come fosse possibile che nello stomaco ci fosse ipercloridia e nell intestino ipocloridria. Allora forse anche la mia gastrite è causata da ipocloridia. Sbaglio?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sbaglia..
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 447XXX

Può spiegarmi perché sbaglio?

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Perchè se non c'è acido (ipocloridria) non ci può essere gastrite e reflusso ( che sono dati dall'acido)
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 447XXX

ho Letto che la gastrite e il reflusso possono essere causati anche da ipocloridria. Come si fa a verificarlo?

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi riesce difficile capire un reflusso gastroesofageo senza acido... comunque può effettuare una phimpedenzometria esofagea per tale valutazione
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 447XXX

Va bene. Proverò a fare l’esame che mi ha consigliato. Ho fatto caso che assumendo antibiotici tipo normix, amoxicillina, sto bene e mi spariscono tutti i sintomi compresi eruttazioni, reflusso, tensione addominale. La gastrite si cura anche con gli antibiotici? Non riesco a trovare un legame tra tutti i miei sintomi e creare una cura unica che curi tutto.

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Io credo che sia meglio affidarsi ad un gastroenterologo "vero" e non al web.

Credo che abbia bisogno di chiarirsi le idee sui suoi disturbi ed arrivare alla corretta diagnosi e terapia


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente 447XXX

Il punto è che se prendo gli ipp per la gastrite e reflusso peggioro la sibo aumentando il ph. Invece se prendo la betaine hcl per abbassare il ph migliora la sibo ma peggiora la gastrite