Reflusso o tumore stomaco

Salve dottore sono qui per chiedere un parere Ho effettuato nel 2019 una gastroscopia per gli stessi identici sintomi che ho tutt'ora ovvero nodo in gola e cattiva digestione dolore retrosternale durante la gastroscopia del 2019 Questa è stato l'esito.

Esame endoscopico condotto fino alla seconda porzione duodenale previa vidimazione del consenso informato fino alla seconda porzione duodenale.


Esofago regolare per calibri e aspetto mucoso.

giunzione esofagogastrica in sede con aspetto normale.

stomaco normoconformato con pliche corpo-fundiche ben rappresentate.

angulus indenne antro con mucosa rossa.

Piloro pervio e ben transitabile.

Nulla da segnalare s carico del bulbo e della seconda porzione duodenale.

Si segnale abbondante quantità di bile nel lume gastrico
Terapia 40 mg di peptazol la mattina e uno stile dopo i pasti di chetogerd oro.

Ora a distanza di 2 anni questi disturbi sono ricomparsi le ho avute anche prima ma con la terapia passavano ora nonostante stai facendo questa terapia non ho grandi giovamenti ho paura che si sia creato un tumore allo stomaco comunque credo di riprendere un'altra volta la visita dovrò riprendere una visita semplice dal gastroenterologo o dovrò rifare la gastroscopia?

Possibile un tumore in 2 anni?
[#1]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4,6k 220
No, tranquilla. La gastroscopia precedente era così normale, che è impossibile pensare ora a un tumore. Non ne ha i sintomi ; ha i sintomi di uno stomaco che non fà i movimenti giusti ( la peristalsi ) : così, la digestione risulta difficile e si ritrova bile nello stomaco, che non dovrebbe esserci. Se il suo medico è d ' accordo, potrebbe prendere una compressa di domperidone prima dei pasti principali e dopo un prodotto antiacido, soprattutto quello contenente alginato e bicarbonato.

Prof. alberto tittobello

[#2]
dopo
Utente
Utente
Intanto la ringrazio per la risposta! Il gastroenterologo mi disse di fare un eco al fegato e via biliari fatte ben 2 tutte negative e di fare la ricerca de helicobacter cosa che per colpa del covid non ho potuto fare.
Internet dice che i sintomi sono quelli di un tumore e che la bile nello stomaco porta il cancro io non so se riprendere un semplice appuntamento dal gastroenterologo o la gastroscopia...se lei fosse il mio dottore cosa mi consiglierebbe?
[#3]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4,6k 220
Se fossi il suo dottore, prima di tutto la sgriderei perché va a cercare le notizie sul web, che sono solo per addetti ai lavori, perché vanno interpretate. Poi, non la farei fare esami superflui e poi inizierei la terapia che avevo suggerito e aspetterei il risultato.

Prof. alberto tittobello

[#4]
dopo
Utente
Utente
Seguirò il suo consiglio ! Grazie della pazienza e risposta
[#5]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4,6k 220
Prego, ci risentiamo, se vuole.

Prof. alberto tittobello

[#6]
dopo
Utente
Utente
A fine mese ho appuntamento con il gastroenterologo anche se ho molta ansia perché ho sempre questo nodo in gola con bruciore in gola e ho proprio i pizzichi allo stomaco che mi rispondano sotto le costole e dietro la schiena alla stessa altezza io ho costantemente una palla nella gola Ho tanta paura dottore di un tumore allo stomaco ultimamente anche in televisione ho sentito di uno sportivo 40 anni morto di tumore allo stomaco Ho una mia amica ha 60 anni morta per un tumore allo stomaco raro. Si potrebbe essere sviluppato in 2 anni anche a me perché nonostante stia prendendo questi medicinali non ho giovamento
[#7]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4,6k 220
Capisco la sua ansia, ma non è giustificata. Certamente si attenuerà dopo la gastroscopia, che lo dimostrerà .

Prof. alberto tittobello

[#8]
dopo
Utente
Utente
Dottore approfitto ancora della sua pazienza ho un dolore dietro la schiena altezza dietro alla scapola sinistra e davanti allo sterno se rido mi fa male di più .
Non so più cosa pensare ho paura del tumore allo stomaco o al pancreas! Perché il dolore e fisso sotto le costole sinistre e corrisponde alla stessa altezza dietro la schiena. Se sono a letto passa
[#9]
dopo
Utente
Utente
Ho anche prurito generale dottore ho letto che è un sintomo del tumore al pancreas .ho fatto le analisi del sangue 2 mesi fa bilirubina tor e dir. Buone analisi pancreatica 48 il massimo e 53.
Mia nonna è morta di questo male.. io un mal di schiena alto che mi spezza proprio a livello del pancreas.
Adesso ora il prurito
[#10]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4,6k 220
Con le analisi normali può ( anzi, deve ) stare tranquilla. Ha considerato se per caso il dolore alla schiene non proviene dalla parete del torace ?

Prof. alberto tittobello

[#11]
dopo
Utente
Utente
Cosa intende dottore parete del torace? Forse il colon ?
[#12]
dopo
Utente
Utente
Dottore e vero che 2 mesi fa le analisi erano buone però i sintomi tipo quel prurito non cera 2 mesi fa! Ho paura del tumore al pancreas con metastasi al fegato
[#13]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4,6k 220
Per parete intendo la colonna vertebrale, i dolori intercostali, ecc. Per favore, non parli più di tumore, che non ha.

Prof. alberto tittobello

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio