Bruciore addominale

Partecipa al sondaggio
Salve, sono una ragazza di 23 anni.

Non bevo alcolici e non fumo.


Da quasi una settimana avverto un fastidio strano.

Sento una specie di bruciore in tutta la zona addominale, delle volte anche fino a petto.
Alcune volte accuso nausea e risalita di cibo in gola.


Sono una persona molto ansiosa, un anno fa, proprio in questo periodo mi sono recata in Pronto soccorso perché temevo un infarto invece mi hanno detto che si trattava di una gastroenterite.

Sempre l’anno scorso ho effettuato una visita cardiologica ed era tutto nella norma.


Cosa può essere questo bruciore?
Devo preoccuparmi?
[#1]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6.2k 259
Non vedo nulla di cui preoccuparsi. Al PS non le avevano dato nulla per il bruciore? Ha provato a prendere qualche prodotto antiacido, soprattutto quelli a base di alginato e bicarbonato ?

Prof. alberto tittobello

[#2]
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta Dottore.

La terapia del pronto soccorso risale ad anno fa ed era la seguente: omeprazolo la mattina e dopo i pasti gaviscon, ovviamente una dieta priva di condimenti, in bianco .

Da oggi ho iniziato a mangiare senza condimenti e bere molto.

Inoltre mi capita di svegliarmi con la bocca amara.
[#3]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6.2k 259
D' accordo. Rifaccia un ciclo con la stessa terapia. Se non è sufficiente, chieda al suo medico se non ritiene opportuno anche un breve ciclo con uno ei prodotti cosiddetti procinetici.
[#4]
Utente
Utente
Dottore buongiorno,
La dieta in bianco sta funzionando, il bruciore addominale sta passando.

Ieri però immediatamente dopo aver urinato ho avvertito delle fitte fortissimi, da perdere il fiato in tutta la parte sinistra dell’addome.
Anche toccando l’addome vedevo le stelle.
Ho preso una tachipirina da 1000 e dopo una 30ina di minuti è passato.

Come mai?
Mi scusi per il disturbo.
[#5]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6.2k 259
Mi dispiace, ma non è possibile dare un parere su un dolore addominale senza poter mettere una mano sulla pancia
[#6]
Utente
Utente
Ha ragione dolore, però il fatto che mi sia passato in poco tempo è positivo no?

Non le ruberò altro tempo.
Buona serata!
[#7]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6.2k 259
Sì, certo che è positivo. Con le sue domande non ruba il tempo a nessuno. A me piace rispondere ai quesiti.
Infarto

L'infarto del miocardio: quali sono i sintomi per riconoscerlo il tempo? Quali sono le cause dell'attacco di cuore? Fattori di rischio, cure e il post-infarto.

Leggi tutto