Paura tumore al colon

Buongiorno,
Sono una ragazza di 19 anni e l’anno scorso ho avuto diversi episodi di gocce di sangue mentre mi pulivo in bagno, in caso di feci dure.
Non ci feci troppo caso perché mia madre insisteva che fossero emorroidi e tranne un paio di altre volte simili, l’ultima a dicembre.
Domenica scorsa mi sveglio con un fortissimo dolore addominale in zona basso a destra, con gonfiore e dolore al tatto, e nonostante un antidolorifico mi sale la febbre fino a 38, 8 la sera.
Dopo aver sentito il medico di famiglia mi reco in ps, con sospetta appendicite.
Il sospetto si rafforza con l’ecoaddome, durante cui mi viene chiesto se ho mai avuto sanguinamenti in bagno.
Il giorno dopo appendicectomia con laparoscopia esplorativa che dà esito: flogosi lieve dell’appendice e flogosi delle ultime anse ileali.
Dall’eco addome della mattina era risultato un ispessimento di 5 mm del colon, riferito a voce.
Mi viene dunque prescritta una visita gastroenterologica.
A tutto questo si associa una perdita di appetito già da tempo.
Nell’attesa della visita sono in ansia, c’è il rischio che abbia un tumore?
Mia nonna lo ha avuto a 49 anni.
È possibile sia invece morbo di chron?
Negli ultimi giorni, dopo l’intervento, non ho più male al tatto sembra.
Grazie delle risposte
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 26.5k 660 233
Improbabile. Piu' verosimile un'ileocolite. Prego.

Dottor Andrea Favara

http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio, questa infiammazione sarebbe dunque cronica o potrebbe anche essere acuta?
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 26.5k 660 233
Non saprei

Dottor Andrea Favara

http://www.andreafavara.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, volevo aggiornarla sulla situazione.
Ho fatto esami del sangue e della calprotectina fecale nella norma , nonostante io legga qualche valore fuori posto, in particolare Hb 11,9 (12-16), MCH 24,7 (27-32) e ferritina bassa, a 13 (12-120). Ecoaddome con studio anse ileale a posto, non ispessimenti patologici, tessutopericolico edematoso, come da verosimile esito di appendicectomia. Ho gonfiore addominale in zona bassa spesso, può essere ancora una conseguenza dell’intervento del mese scorso? Ogni tanto noto goccioline di sangue sulla carta ma dopo aver controllato sono abbastanza sicura fossero emorroidi. Dovrei fare ulteriori controlli per escludere la possibilità di tumore? La ringrazio
[#5]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 26.5k 660 233
Bene, direi di no. Prego.

Dottor Andrea Favara

http://www.andreafavara.it

Emorroidi

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto