6sett visualizzata camera e sacca e non embrione

Buongiorno, ho 34 anni, prima gravidanza.

ultima mestruazione: 13 settembre (cicli mediam di 32 giorni).

Il giorno 26/10 (dovrebbe essere 6sett+1) con Beta 14000 (il giorno prima 8300) ho effettuato una primissima ecografia molto veloce per poter accordarci col ginecologo sul primo appuntamento da prendere.
Sono stati visualizzati camera e sacco, vi scrivo per cercare di capire se la sensazione negativa che ho avuto sia corretta.
Il ginecologo non si è espresso molto, ha detto ovviamente di rivalutare con un’ecografia tra 2 settimane per essere sicuri o meno di vedere l embrione.
Le ipotesi che da solo sto ipotizzando sono due: ridatazione della gravidanza o aborto avvenuto nei primissimi giorni vero?

Sono molto preoccupata perché ha parlato anche di progesterone a 35 (stavo rilevando anche il progesterone che è stato 33/34/35 di pari passo all’esame delle Beta) dicendo con questo valore di progesterone e beta mi aspetterei di vedere l embrione, poi ha inoltre detto che la camera era più grande rispetto al sacco.

Sempre il 26/10 la sera mi sono recata al ps perché non mi era chiara la situazione e avevo dolori addominali molto più intensi, l’ecografia ha rilevato la stessa cosa: visualizzata camera e sacco, non presenti echi embrionali dicendomi di aspettare di rifare eco tra 7/10 giorni
I miei valori di Beta sono questi
13/10: 30
17/10 370
20/10 1521
25/10 8321
26/10 13967
e non ho mai avuto perdite di alcun tipo, ho tensione mammaria e qualche crampetto a sinistra.

Devo ripetere a 72h cioè lunedì le beta.

Grazie ai gentili Dottori che prenderanno in considerazione i miei dubbi e la mia paura.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 43.3k 1.4k 190
Una possibilità da prendere in considerazione è la gravidanza anembrionica o uovo chiaro è un tipo specifico di aborto in cui l'ovulo fecondato si annida nell'utero ma non si sviluppa l'embrione. È un problema relativamente frequente. Un 10-15 % delle gravidanze clinicamente identificate si perdono in modo spontaneo e un terzo di questi aborti sono uova chiare .
In questi casi le beta HCG aumentano regolarmente .
Mi auguro di sbagliarmi , la rivalutazione ecografica è molto importante.
In bocca al lupo!

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
Utente
Utente
Grazie Dottore ,avevo molta paura fosse anche io così ma invece per fortuna abbiamo rilevato un piccolo embrione di 2,4mm con battito che ho sentito alle 6+6 . ovviamente sono molto più sollevata ma non tranquilla del tutto , avendo poi tra l’altro la mutazione in omozigosi del gene MTHFR C677T, il ginecologo mi ha detto di stare a riposo anche per delle zone di distacco .
Grazie ancora della sua attenzione Dottore
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 43.3k 1.4k 190
In bocca al lupo !
NB

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gravidanza

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto