Utente 131XXX
Salve, innanzitutto questo sito è davvero perfetto per chi ha dei dubbi.
Vi ringrazio in anticipo per la vostra attenzione.
Allora sabato sera ho avuto due rapporti con il mio ragazzo..entrambi protetti con preservativo. il primo rapporto è andato bene..preservativo integro.
Dopo circa 10 minuti abbiamo avuto un altro rapporto..ma il punto è che dopo la prima volta lui si è pulito con un fazzoletto..non avendo un bagno a disposizione. e mentre stava mettendo l'altro preservativo ha fatto fare a me...mettendolo ho notato che sotto il glande c'era del liquido..credo fossero i residui del rapporto precedente...fatto sta che ho paura che nel modo di srotolare il preservativo possa esserci stato contatto con quei residui..anche se dopo averlo indossato lo abbiamo pulito con un fazzoletto che lui ha bagnato con della saliva, ovviamente l'eiaculazione c'è stata anche la seconda volta ma fuori dalla vagina e sempre con il preservativo che una volta controllato era completamente integro. sabato ero al decimo giorno del ciclo..anche se solitamente non ho un ciclo di 28 giorni ma di 30 circa..di conseguenza in questi ultimi tre giorni avverto un senso di bagnato e ho avuto delle perdite...vuol dire che sono in periodo fertile?
Ho paura che con quell'imprecisione possa aver combinato qualche guaio.
Ne ho parlato con alcune persone e tutte quante non mi hanno consigliato la pillola del giorno dopo perchè sarebbe stato eccessivo.
Voi cosa potete dirmi a riguardo? vi chiedo scusa per l'ansia...ma vi prego di capirmi. Ho 20 anni studio e non lavoro.
Potrei essere incinta in questo modo? non abbiamo mai praticato coito interrotto perchè sappiamo che non è un metodo sicuro nè un metodo contraccettivo.
Attendo una vostra risposta al più presto.
Grazie ancora per la disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Da come riferisce i fatti il rischio e' estremamente basso, tra l'altro in un ciclo di 30 gg il periodo fertile parte intorno al 13-14 giorno
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2] dopo  
Utente 131XXX

la ringrazio tantissimo. Allora sto tranquilla. Un'ultima domanda.
Quindi i sintomi che sto avvertendo in questi giorni indicano il mio periodo fertile?
Ed è normale che ieri avevo perdite e adesso non più? anche se provo ancora un senso di bagnato?

Saluti. E grazie mille ancora.

[#3] dopo  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Le perdite bianche, filanti indicano ovulazione, di solito durano 2-3 gg
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#4] dopo  
Utente 131XXX

Grazie ancora per la disponibilità.
Buon lavoro!

[#5] dopo  
Utente 131XXX

Salve...ho bisogno di una vostra opinione.
A partire dal dodicesimo giorno del ciclo ho avuto delle perdite...ma soprattutto il quindicesimo dopo aver urinato, nel pulirmi ho visto una perdita molto abbondante sul giallino con sfumature arancioni. Che significa? è la classica perdita ad "albume d'uovo?"
Ho molti dubbi a riguardo..in questi giorni avverto una tensione al seno..se lo tocco mi fa male..e soprattutto stamattina ho avuto un forte dolore nel basso ventre che si è ripetuto una seconda volta nel corso della giornata.
Sono sintomi premestruali?
Mi auguro rispondiate al più presto. Sono un pò in ansia..ricollegandomi al consulto precedente. dato che dovrebbe arrivarmi il ciclo tra gg 23 e gg 24 ottobre.

Distinti saluti.
E grazie per la disponibilità.

[#6] dopo  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Potrebbero essere sicuramente sintomi premestruali. Attenda con calma il ciclo
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#7] dopo  
Utente 131XXX

Ok la ringrazio...quindi tali sintomi possono verificarsi molto molto prima della mestruazione?

[#8] dopo  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Dipendono da variazioni ormonali, piu' che premestruali sono periovulatori
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#9] dopo  
Utente 131XXX

La ringrazio!

[#10] dopo  
Utente 131XXX

Salve Dr. Sergio mi scuso se continuo a scriverle ma non so a chi chiedere questi miei dubbi...dato che ho provato a chiamare a vari consultori nella mia città,ma nulla.
Stamattina ho notato delle striscette di sangue dopo aver urinato...nel modo di pulirmi.
Anche questo potrebbe essere un segno premestruale?

La seconda domanda che vorrei porle è: se ho un rapporto per la prima volta (quindi il partner non ha ancora raggiunto il piacere), e mette il preservativo in un modo, poi si accorge di aver sbagliato e lo mette al verso contrario. C'è rischio? aggiungo che ho pulito la punta del serbatoio con un fazzoletto.

E infine: è vero che la pillola anticoncezionale fa male?nel senso che può indurre alla sterilità?

La ringrazio per la disponibilità.
Risponda al più presto. Sono troppo in ansia.

[#11] dopo  
Utente 131XXX

aggiungo che ieri ero al 22esimo giorno di ciclo.

[#12] dopo  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gent.sig.na, ritengo che il ciclo stia per tornare tra qualche giorno. Il fatto del preservativo rappresenta un rischio bassissimo. La pillola NON fa male, NON comporta sterilità. Per vivere piu' tranquilla dovrebbe fare contraccezione con la pillola, il cerotto o l'anello
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#13] dopo  
Utente 131XXX

scusi il continuo disturbo.
E' stato gentilissimo!

Saluti.

[#14] dopo  
Utente 131XXX

Salve, avrei bisogno di un'informazione.
Sabato ho avuto due rapporti, entrambi protetti dal preservativo..l'unico dubbio che ho è che il mio ragazzo ha controllato il primo preservativo e ha sporcato le dita di una mano con dello sperma fuoriuscito dal bordo del preservativo. dopo essersi asciugato con dei fazzoletti nelle parti intime, e anche le mani..abbiamo avuto un altro rapporto a circa venti minuti di distanza dal primo. ha toccato il secondo preservativo con cui abbiamo avuto il secondo rapporto con quelle dita che lui ha bagnato con della saliva per permettere una facile penetrazione..è possibile che con la saliva su quelle stesse dita abbia potuto ravvivarsi quello sperma..? so che è assurda come domanda ma ho bisogno di sapere, dato che non sto tranquilla.
Noi usiamo sempre il preservativo e mai il coito interrotto ma queste imperfezioni, se così possiamo definirle mi mettono in ansia.. la prego di rispondermi.
Grazie per la disponibilità.

[#15] dopo  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Da come riferisce i fatti il rischio e' pressocche' nullo
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#16] dopo  
Utente 131XXX

la ringrazio...è stato molto gentile.
Saluti. E buon lavoro.