Contraccezione urgente -alla cortese attenz dei dott. blasi - sergio -pontiello

Salve gentili dottori, mi rivolgo a voi per la professionalita, l umanita e la chiarezza dimostrata nelle varie risposte. Ho dubbi relativi alla corretta assunzione della pillola, che assumo da molti anni a basso dosaggio. La mia prima domanda è:
-se si dimentica (chiarendo che sto maniacalmente attenta a ricordare sempre)una compressa dell ultima settimana, si è protetti per i rapporti precedenti? Nello specifico: Non sono certa riguardo alla corretta assunzione della compressa n°21. Ho avuto rapporti il giorno della diciannovesima e ventesima compressa, assunte regolarmente. Nel foglietto leggo di fare una pausa di 7 giorni e riprendere. Nel mio caso essendo l ultima ho interrotto.
--Ma cosi sono protetta per quei rapporti precedenti la "dimenticanza"?(non ne ho avuti altri dopo ventesima compressa).
--- Mi conviene iniziare con un giorno in anticipo rispetto al solito? (i famosi 7 giorni indicati nel foglietto?) Se ricomincio come sempre, da quando saro protetta?

Mi ha messo angoscia quanto letto nel prezioso articolo del dott Blasi, riguardo alle ultime pillole confezione la cui dimenticanza è pericolosa (anche per i rapporti precedenti???) e il fatto che sia pericoloso aver avuto rapporti 72 ore prima la dimenticanza (anche dell ultima settimana? e nel mio caso???). ma nel foglietto leggo della pericolosita dei rapporti precedenti solo per prima settimana.
- Adesso ho emorragia da sospensione. sembra come altre volte (ovviamente le variazioni di intensita e durata ci sono sempre). posso star tranquilla? Ho letto che non sempre la "mestruazione" esclude la gravidanza. E allora perchè nel foglietto leggo: se NON si verifica mestruo potrebbe essersi instaurata una gravidanza? dovrebbe esser vero il contrario. O sbaglio?
Intanto non so se riprendere domani la nuova pillola (venerd possibile dimenticanza + 7g pausa ricomincio venerdi? se riprendo sabato, come sempre, da quando sono nuovamente protetta? Se la pausa fosse di 6 giorni che succede?)
Grazie infinite a chi mi dara chiare risposte

PS volevo specificare che preferirei riprendere nuovo blister sabato come sempre, solo se questo non comporta ripresa ovulazione e rischio rispetto ai rapporti avuti della settimana precedente(merc e giov) e se la copertura futura è sicura (vorrei capire da quando)- e che la compressa 21 l ho presa ma ho avuto problemi di stomaco
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
La presenza del flusso mestruale annulla tutti i dubbi delle precedenti domande.
se il flusso mestruale è stato identico agli altri NON deve preoccuparsi,quindi può riprendere normalmente la contraccezione ormonale!
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Attivo dal 2010 al 2015
Ex utente
Grazie gentilissimo dott. Blasi. anche per la celerita.e il lavoro e i suoi articoli.Immagino abbia molti impegni per delucidarmi pienamente, in ogni caso mi pone in difficolta "flusso identico"...difficilmente lo è...certo se si trattasse di poche perdite la differenza sarebbe evidente, ma l intesita del flusso è variabile,come il mal di pancia a volte si altre no.. almeno per me. Cmq semplificando, visto che durante la pausa non sto piu avendo rapporti ,e sono una persona molto ansiosa (anzi la mia diventa angoscia!)
-
1--considerando la 21esima pillola "dimenticata",e a prescindere dal ciclo, POSSO STARE TRANQUILLA per i rapporti avuti nei giorni immediatamente precedenti? (credo il giorno della 19esima pillola e 20esima)?è sempre cosi?

2---Cambia ai fini della copertura dei rapporti della settimana scorsa se riprendo con il nuovo blister sabato o venerdi? Se lo riprendo da sabato (se 21esima compressa assorbita pausa 7 giorni come sempre, viceversa si tratterebbe di 8 giorni di pausa) Da quando saro nuovamente coperta?
Mi perdoni, ma voglio essere sicura di comportarmi correttamente e di non rischiare, ne per i rapporti passati ne per i futuri. e lei immagino sia d'accordo.
Grazie
[#3]
dopo
Attivo dal 2010 al 2015
Ex utente
Scusi il disturbo, ma devo decidere se prendere la nuova pillola domani venerdi, (quindi anticipando di un giorno e non considerando assunta la pillola n 21(la pausa sarebbe di 6 o 7 giorni) o, come al solito sabato (pausa di 7 o, se assunzione ultima pillola non è avvenuta, di 8 giorni).
e assumendola di mattina non ho molto tempo per farlo...come devo comportarmi??? preferirei sabato,ma se non corro alcun rischio...per i rapporti della sett scorsa e per i futuri.i quesiti che mi pongo sono quei due che ho scritto su.
Grazie della pazienza, perdoni l ignoranza e l ansia

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test