Utente
Egregio Dottore sono in menopausa da 4 anni ed ho avuto giorni fà un rapporto protetto ma dopo qualche giorno ho cominciato con prurito e bruciore al passaggio di urina allora ho messo gyno canesten intorno e appena dentro ma nn ho usato la cannula, ora sono 3 giorni ma ho ancora fastidio,dovevo forse usare la cannula? Poi vorrei kiederle come mai nonostante il profilattico è capitato? Potrei essere allergica al lattice, nn è la prima volta ke capita e c'è qualcosa ke posso prendere o fare prima o dopo x evitare? Grazie e cordiali saluti

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe essere una allergia al lattice o un fenomeno legato alla secchezza vaginale tipica del periodo menopausale,che potrebbe lenire con gel vaginali con isoflavoni di soia.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore, e se invece fosse allergia al lattice cosa posso fare? Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Cambiare tipo di preservativo(anallergici).
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Grazie cordiali saluti

[#5] dopo  
Utente
Egregio Dottore, il prurito e il bruciore sono passati ma x qualke gg ho avvertito come la sensazione di avere dentro qualcosa e un peso. Ho preso appuntamento x visita ginecologica ke mi è stato dato x il 20 settembre(qst sono i tempi della mia usl) Intanto la settimana scorsa ho fatto il controllo del tampone vaginale e urinocoltura(sono recidiva a escherichia coli e devo fare intervento di protesi d'anca il 4/11) il risultato dell'urinoc l'ho preso ieri ed è positivo il tampone sarà pronto domani ma la dottoressa ke me lo ha fatto mi ha anticipato ke nn dovrebbero esserci grandi cose. Io vorrei kiederle se può essere stato quel rapporto protetto avuto a luglio a scatenere di nuovo la cistite e perkè? Sono ormai anni ke combatto con Esc. coli ho fatto tanti antibiotici ed esami anke un pò invasivi ke nn hanno portato a niente ma negli ultimi tempi stavo abbastanza bene forse xkè è diventata asintomatica e quindi x me difficile riconoscere qnd c'è(a volte dall'odore)e in prossimità dell intervento di protesi sono veramente preoccupata. grazie e cordiali saluti

[#6]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In questi casi quasi sempre viene prescritta una terapia sistemica di antibiotici,invece che una terapia topica vaginale a base di KANAMICINA ed eseguire un follow-up con un esame batteriologico a fresco del secreto vaginale o coltura di tampone vaginale.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente
Egregio dottore, ho ritirato anke il tampone vaginale stamattina e dice positivo a gardnerella vaginalis...sono già 3 giorni ke ho iniziato il ciproxin x l'escherichia coli vorrei sapere se curerà anke gardnerella o se devo fare altro: grazie Cordiali saluti.

[#8]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La terapia va bene.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#9] dopo  
Utente
Grazie mille e buon ferragosto

[#10] dopo  
Utente
Egregio Dottore le perdite sono continuate ho dovuto fare visita ginecol risultato lo speculum: portio epitelizzata,leucorrea, ho iniziato subito con meclon crema vagi x 6gg ora stò facendo Acidif da 6gg e finiro tra 4 gg...poi dovrò ripetere sia l'urinocoltura x esche c. ke il tampone vag.... posso già fare l'urinocoltura anke se stò mettendo le compresse in vagina o è meglio ke aspetti di aver finito? Grazie e cordiali saluti

[#11]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
DEVE terminare la terapia,e poi procedere con gli esami.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#12] dopo  
Utente
Grazie e cordiali saluti

[#13] dopo  
Utente
Egregio Dottore, ho ripetuto il tampone vag il 26 settembre e questo è il risultato Es. MICROSCOPICO A FRESCO:LEUCOCITI - alcuni...... FLORA LATTOBACILLARE - presente.....CLUE CELLS (Gardnerella vag.) assente........TRICHOMONAS VAG. assente....ESAME COLTURALE negativo, ecco fino ad ora nn ho più avuto perdite ma da ieri sono ricomparse perdite gialle, cosa mi consiglia di fare??? Cordiali saluti

[#14]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Cercare di ripristinare il pH e la flora saprofitica vaginale
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#15] dopo  
Utente
Egregio Dottore ma come devo fare x ripristinare il ph e la flora.....io uso già x l'igiene saforelle ma cos'altro posso fare? la ringrazio cordiali saluti

[#16] dopo  
Utente
P.S. pensa ke dovrei ripetere la cura fatta ad agosto o quanto meno ripetere Acidif??? Grazie di nuovo

[#17]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Mi orienterei sull'acidificazione dell'ambiente vaginale!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#18] dopo  
Utente
Egregio Dottore la ringrazio molto x la sua disponibilità,allora acquisterò Acidif ,se ci fosse in crema x me sarebbe più facile da usare...c'è un equivalente in crema???.Cordiali saluti

[#19] dopo  
Utente
P.S. Dottore mi scusi ancora ma x qnt tempo posso usare acidif senza ke possa dare disturbi....anke oltre le 10 compresse...o sono meglio gli ovuli.... nel caso nn esistesse la crema??' Grazie

[#20] dopo  
Utente
Egregio Dottore vedo che ancora nn mi ha risposto....ieri sono andata in farmacia e la dottoressa mi ha consigliata ANFOGYN crema ginecologica e vorrei il suo parere se può andare bene o se è meglio ACIDIF.....ormai mancano solo 23 giorni al mio intervento di protesi d'anca e l'ansia è tanta...attendo la sua risposta. Cordiali saluti

[#21] dopo  
Utente
egregio Dottore............. nn capisco come mai nn ricevo risposta....cmq le volevo dire ke preferisco usare acidif cv la prossima volta, ma vorrei sapere dato ke c'è scritto di usare 1 compressa vaginale, preferibilmente la sera, prima di coricarsi, per una settimana di trattamento...quanto può durare il trattamento ...posso farlo come prevenzione tutti i mesi x una settimana??? Spero ke possa ricevere presto una sua risposta. Cordiali saluti

[#22]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L' ACIDIF si presenta solo sotto forma di compresse vaginali.

SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#23] dopo  
Utente
Egregio Dottore la ringrazio per avermi risposto ma vorrei sapere se posso usare Acidif cv come prevenzione tutti i mesi x una settimana senza effetti collaterali....grazie di nuovo x la sua cortesia. Distinti saluti.

[#24]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sì , come prevenzione va bene.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI