Un ciclo abbastanza regolare

Salve Dott
Sono 1 donna di 29 anni sposata da 1 anno e mezzo.
Da circa 10 mesi io e mio marito proviamo ad avere un bambino attenendoci ai classici conti del 14° giorno.
premetto che ho un ciclo abbastanza regolare di 28gg al max posso scapolare di 1-2 gg. ho fatto un pap test eco interna ed il ginec dice che è tutto ok. mio marito ha fatto esame di spermiogramma e spermiocultura e anche lì tutto ok.
Volevo chiederle a parte come mai nn rimango incinta e se sia il caso di fare qualche altro esame.
in attesa di risposta le porgo distinti saluti. Rose
[#1]
Dr.ssa Manuela Steffè Ginecologo 189 4
Salve.
Ha già fatto alcuni controlli di base importanti, e sono nella norma. Entro i primi 12- 18 mesi di rapporti liberi e completi circa il 70% delle coppie della vostra età ottiene la gravidanza. Procedete con fiducia.
In caso contrario, tornerà dal suo ginecologo per un colloquio più approfondito e per eventuali altri esami.

In bocca al lupo!

Dr.ssa Manuela Steffè

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr.ssa
Grazie per la sua risposta tempestiva ed anche un pò rasserenante.Purtroppo sa benissimo che una coppia appena non vede risultati si allarma e pensa subito che ci sia qualcosa che non va.
Il mio ginecologo esclude ancora la possibilità di ricorrere a farmaci per favorire la gravidanza.Io sentendo alcune amiche è da circa 3 mesi che assumo folina5(sostenendo che favorisca una gravidanza)secondo lei è il caso di prendere qualcosa? ho sentito parlare della tecnica della temperatura basale....sono nel pallone!!!
distinti saluti Rose.
[#3]
Dr.ssa Manuela Steffè Ginecologo 189 4
E' importante assumere la folina fin da prima del concepimento e non perchè favorisca una gravidanza ma perchè, qualora si instaurasse, riduce il rischio di difetti congeniti nel bambino ( es: spina bifida).
Per il resto, ne parli serenamente con il suo ginecologo che ben la conosce.
... rilevare la temperatura basale... la considero un'inutile barbaria!!!

Soprattutto, stia serena.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve Dottoressa!
Qest'oggi le scrivo per 1 altro motivo (per fortuna direi!!!)
il 28 febbraio dopo 1g di ritardo ho acquistato un test in farmacia ed era positivo!il giorno dopo ho fatto le beta(ultimo ciclo 28 gennaio)con un ciclo di 28gg ed il risultato era 553.ho ripetuto l'esame dopo 7gg ed il risultato era 12.811,lho rifatto dopo 6 gg ed il valore era 44.028 e quest'oggi a distanza di 7gg è 111.148. l'analista come il ginecologo mi avevano detto di fermarmi al 2°beta ma io ho voluto fare questi altri 2 per sentirmi piu' tranquilla.Adesso sono alla 7°+4. Mi chiedevo:ma è possibileintuire dai valori del beta se si tratta di una gravidanza gemellare dato che molte persone(non di competenza)mi dicono che i valori sono alti oppure sono dati individuali cioè che ogni donna porta i valori del beta diversamente da 1 altra?
Grazie mille per la vostra disponibilità.
Cordiali saluti
Rose
[#5]
Dr.ssa Manuela Steffè Ginecologo 189 4
Congratulazioni!
Effettivamente i valori delle beta, già il primo, sono alti e la gemellarità è possibile.... ma come lei stessa dice, c'è una notevole variabilità personale. E' già in tempo giusto per fare la prima ecografia, meglio se transvaginale, per vedere sia la camera gestazionale che l'embrione.

Ci faccia sapere!
Ciao

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test