Attivo dal 2011 al 2012
Buongiorno,
vorrei un informazione per me molto importante e che mi toglierebbe un pò di ansia.

Ho partorito il 27-2 e dopo la visita dei 40gg la ginecologa mi ha prescritto la pillola cerazette perchè anche se facevo l'allattamento misto allattavo.

Ora è una settimana che il latte praticamente l'ho finito; ne ho pochissimi ml.

Volevo sapere se non avendo più latte la pillola anticoncezionale perde il suo effetto e quindi devo trornare a farmi prescrivere una pillola normale con estrogeni....?

La ringrazio per il tempo a me dedicato....

Buona giornata

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'efficacia contraccettiva è sempre presente anche se è stato interrotto l'allattamento.
Subito dopo potrà ritornare all'assunzione del contraccettivo ormonale ESTROPROGESTINICO (pillola,anello vaginale, cerotto).
Consiglio di assumere antiprolattinemici per evitare accumuli, nella ghiandola mammaria, di residui di latte materno.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Attivo dal 2011 al 2012
Buongiorno

mi scusi se la disturbo ancora a distanza di tempo.

Ho smesso giovedi scorso (sotto consiglio ginecologico) di prendere cerizette poichè avevo il fastidioso effetto collaterale dello spotting continuo.

Il mio ginecologo mi ha detto di sospendere e di fare gli esami del sangue di routine per una pillola classica (con estrogeni) e che mi avrebbe fatto un eco tv quando erano pronti gli esami del sangue.

Da quando ho smesso la pillola ho continuato a avere piccole perdite.

Ieri sono andata a fare la visita; gli esami del sangue erano tutti nella norma a parte il tsh un pò basso (devo aggiustare la dose di eutirox) e nell'eco non c'era nulla di strano.

Dopo la visita (non so se centra) è cominiciato un vero e proprio ciclo che permane.
Il ginecologo mi ha prescitto zoely da iniziare subito dicendomi che si sarebbe risolto tutto.

Domande :
può essere un capoparto visto che dalle perdite del parto (a parte lo spotting provocato credo da cerizette) non mi era più venuto il ciclo?

Ed è normale che duri cosi tanto se conto anche lo spotting che continuava fino alla visita di ieri? (o devo contare come primo giorno quando si è avviato bene)

E' corretto iniziare a prendere la pillola con questo pseudo ciclo?

La ringrazio per il tempo a me dedicato

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
il flusso mestruale da sospensione di CERAZETTE è quasi sempre abbondante, in quanto quest'ultima pillola è priva di estrogeni.
NON penso ad un CAPOPARTO.
Il primo giorno di comparsa del flusso (non accade nulla se abbondante o scarso) assuma Zoely come le ha consigliato il Collega.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Attivo dal 2011 al 2012
Buongiorno
mi scusi se la disturbo ancora ma sembra che non me ne vada bene una.

Ho iniziato e finito la prima scatola di Zoely, questo mese.

Disgraziatamente avevo dimenticato una pillolla 8 che ho preso il giorno dopo.

Sul bugiardino c'era scritto che dall'8 alla 16 pillola dimenticata non inficiava la protezione ma di prederla cmq appena possibile e cosi ho fatto.

Ora ho finito la scatola Domenica (ultima pillola arancione di placebo) e non mi è arrivato il ciclo.

Ieri avrei dovuto prendere la prima pillola della seconda scatola ma prima ho fatto un test di gravidanza che è risultato negativo, per fortuna, e quindi ho iniziato la seconda scatola.

Domanda
E' normale che non mi sia venuto il ciclo?
Posso aver fatto il test troppo presto e il risultato è sfalsato (29 giorni dall'inizio del primo blister)?

Ho una bimba di 5 mesi e ricordo molto bene i sintomi che avevo quando ho scoperto di essere incinta (simili a quelli mestruali) ora non ho nessun sintomo a parte qualche fastidio all'altezza dell'ovaio ogni tanto.

La ringrazio del tempo a me dedicato

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Questo tipo di pilllola da facilmente amenorrea o mestruazioni molto scarse.
Nessun problema ,non si tratta di gravidanza
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI