Utente 258XXX
Egregi Dottori, vi ringrazio in anticipo per il tempo che -spero- mi dedicherete. Giorno 16 giugno aspettavo l'arrivo del ciclo, sopraggiunto poi, con dieci giorni di ritardo, il 26 giugno. Il 25 però, cioè il giorno prima, ho avuto un rapporto non protetto col mio ragazzo (coito interrotto). Adesso, nonostante le avvenute mestruazioni, temo che vi sia il rischio di una possibile gravidanza, perchè il ciclo mi è passato giorno 1 luglio ed oggi pomeriggio asciungandomi ho notato piccole perdite marroncine. Che siano perdite d'impianto o strastichi delle mestruazioni? Scusatemi, ho un'ansia terribile e spero davvero che possiate sciogliere i miei dubbi. Vi prego, rispondetemi.

Cordialmente

[#1] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Non dovrebbero esserci rischi elevati di gravidanza se l'unico rapporto non protetto è avvenuto il giorno prima della comparsa della mestruazione.

Comunque legga questo articolo, potrà esserle utile:

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/1436-incinta-false-mestruazioni-fare-test-gravidanza.html

Per il futuro siggerirei di adottare una forma di contraccezione sicura da concordare con il suo ginecologo.

Un caro saluto :)
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 258XXX

Gentilissima Dr.ssa,
La ringrazio di cuore per l'immediata risposta. Il Suo è un consiglio saggio ed io in effetti ho fatto sempre utilizzare il profilattico al mio ragazzo già dall'inizio del rapporto. Solo che stavolta siamo stati un pò.. incoscienti. In linea di massima, comunque, posso stare tranquilla?? So che l'unico modo per esserne certa è procedere col test o eventuale ecografia, ma mi creda l'opinione di professionisti competenti, come Lei, può certamente alleviare la mia terribile ansia.
La ringrazio per tutto e mi perdomi per l'insistenza. :)

Cordialmente

[#3] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Credo di averle già risposto nella prima replica.

Pur ritenendo remote le possibilità di una gravidanza in quanto<<<< Non dovrebbero esserci rischi elevati di gravidanza se l'unico rapporto non protetto è avvenuto il giorno prima della comparsa della mestruazione.<<<<<<

Per cui è inutile stare in ansia, ma la prossima volta stia più attenta.

Come avrà letto anche nell'articolo che le ho consigliato, a titolo informativo, nessun medico comunque è in grado di poter stabilire se c'è una gravidanza e quindi di poter affermare con assoluta certezza che può stare tranquilla, in assenza di visita, test di gravidanza o ecografia.

Cordialmente.

Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.altervista.org

[#4] dopo  
Utente 258XXX

La ringrazio per la disponibilità. é tutto chiaro.

Un caro saluto