Utente 215XXX
Buongiorno Dottori. Avrei bisogno di una informazione e aiuto.
Ho avuto intorno alla fine di giugno dei rapporti con il mio compagno, tutti protetti tranne un paio con coito interrotto, stando attenti al tutto però.
Subito dopo ho avuto delle mestruazioni normali!

A metà luglio ho avuto delle perdite per qualche giorno marroncine e di poca durata, ma ora dopo una settimana di ritardo, non mi vengono le mestruazioni.

Ho effettuato due test al terzo e settimo giorno, entrambi negativi, posso essere sicura di non essere incinta?
Le perdite avute a metà del mese scorso possono essere considerate come un ciclo?

Grazie

[#1] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
I test sulle urine in genere sono attendibili.

Riguardo le perdite dello scorso mese nessuno può stabilire con certezza se siano da riferire semplicemente a un ciclo scarso o si tratti di perdite da impianto come credo lei immagini.

Per tranquillizarsi definitivamente potrebbe comunque fare il test su sangue la beta Hcg plasmatica che dirimerà definitivamente il dubbio.

Legga:

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/1436-incinta-false-mestruazioni-fare-test-gravidanza.html

Un cordiale saluto
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 215XXX

Buongiorno dottoressa.
Si, volevo farlo infatti.

Un'ultima domanda però.
Il fatto che abbia avuto il ciclo subito dopo l'ultimo rapporto (da li in poi non ho piu avuto rapporti), non indica una impossibilità di gravidanza o essendo così vicino (il giorno prima del ciclo), potrebbe una gravidanza mostrarsi nel mese successivo?

Grazie e a presto

PS Mi ritenevo abbastanza sicura proprio per questo fatto!

[#3] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Anch'io sono "abbastanza" sicura che probabilmente lei non è incinta........ma lei però ha fatto due test (negativi) pur sapendo che dopo l'ultimo ciclo non ha più avuto rapporti....nonostante questo ha ancora dei dubbi dato che ha pensato di porre una domanda sul nostro sito.....

Da quello che riferisce non dovrebbe essere incinta, considerando la cronologia del rapporto e la comparsa della mestruazione,ma se vuole una sicurezza definitiva per porre fine ai suoi dubbi solo la beta HCG plasmatica può dargliela.

L'ha letto e soprattutto lo ha compreso l'articolo che le ho linkato?

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/1436-incinta-false-mestruazioni-fare-test-gravidanza.html

Legga anche questo articolo per informazioni su ovulazione ciclo mestruale, forse potrà esserle utile:

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/1066-periodo-fertile-ovulazione-ciclo-mestruale-conosciamoli-facilitare.html
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.altervista.org

[#4] dopo  
Utente 215XXX

Ha ragione Dottoressa.
Mi scuso se le sono sembrata scortese con il mio intervento.

Ho letto l'articolo e mi è stato di aiuto.
La ringrazio

[#5] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Non mi è sembrata affatto scortese, anzi.

E' lecito avere dei dubbi, e se posso aiutarvi in qualche modo a risolverli, pur con i limiti del consulto on line, mi fa piacere.


Un caro saluto :)
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.altervista.org

[#6] dopo  
Utente 215XXX

Buongiorno Dottoressa.
Le scrivo per farle sapere come procede la cosa.

Sabato mattina, a distanza di 11 giorni di ritardo, per sicurezza ho fatto un altro test, sempre negativo.

Purtroppo sono all estero e non posso fare una visita specialistica, lei mi consiglia di farne una al mio ritorno a settembre?
Le mestruazioni non arrivano ancora! Non avevo mai avuto un ritardo simile.

Spero proprio che questi test non sbaglino e spero che arrivino a breve! Ho una situazione abbastanza difficile e non potrei portare avanti una gravidanza!
La saluto

[#7] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Le avevo detto di fare eventualmente e SOLO allo scopo di tranquillizzarsi definitivamente,visto che è comunque ancora dubbiosa, il test su sangue.

Se il ciclo non si dovesse ripresentare sarà opportuno fare una visita a settembre per valutare la causa di questa irregolarità del ciclo che potrebbe per esempio essere dovuta a uno squilibrio ormonale.

Legga questo articolo:

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/1266-ciclo-mestruale-irregolare-rivolgersi-ginecologo.html

E soprattutto si tranquillizzi!
Anche l'ansia può influire sul ritardo del ciclo......


Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.altervista.org