Utente 668XXX
Gentili Dottori,

vi contatto perché ho appena ritirato i risultati del pap test ma la mia ginecologa è attualmente in ferie e non ho ben capito se c'è qualche anomalia.

Riporto il testo della diagnosi:
.
Negativo: assenza di lesione intraepiteliale o malignità
Flora batterica mista
Intensa flogosi

Questo è il mio primo pap test, quindi non ho nessuna esperienza. Per flogosi si intende infiammazione? C'è qualcosa che eventualmente posso fare in attesa di poter consultare nuovamente la ginecologa? Magari qualche lavaggio specifico?

Vi ringrazio in anticipo.

Un cordiale saluto.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
IL PAP-TEST è negativo,non ci sono problemi.
La flogosi (infiammazione ) va valutata dalla sua ginecologa(vaginite? cervicite? alterazioni della flora batterica?) Non posso consigliarle nessuna terapia senza una diagnosi.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 668XXX

Gentile dott. Blasi,

innanzitutto la ringrazio per la risposta.

Mi rendo conto lei non possa suggerirmi nessuna terapia, più che altro ho scritto per capire se devo preoccuparmi.

Quando ho fatto il pap test, ho fatto anche la visita ginecologica con relativa ecografia. La dottoressa non ha riscontrato nessuna anomalia. Io, d'altro canto, non sento nessun fastidio che possa farmi pensare a un'infiammazione ad eccezione di un lievissimo disturbo sporadico durante i rapporti (che avvengono sempre con il preservativo e sempre con lo stesso patner). Potrebbe essere il preservativo la causa di infiammazioni?
Volevo chiederle se devo preoccuparmi, e se è bene vada subito dalla ginecologa. Nel frattempo può aiutarmi l'utilizzo di un prodotto delicato per l'igene intima? Ed eventualmente quale mi consiglia?

Un'ultima domanda: dovrò sostenere un'ulteriore visita ginecologica?

La ringrazio nuovamente.

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non mi preoccuperei più di tanto,ripeto in quanto il Pap test non da segni di alterazioni cellulari e lei non manifesta alcun sintomo!
https://www.medicitalia.it/blasinicola/news/1818/Igiene-intima-femminile-consigli-utili
Questi consigli sono importanti ,nomi commerciali non si possono far!
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI