x

x

Mestruazioni scarse

Hai mai provato la coppetta mestruale? 👉Scegli quella giusta per te!

Buongiorno,
Sono ormai diversi mesi (forse quasi un anno, ma sinceramente non ricordo da quando con precisione) che il mio ciclo mestruale si presenta molto scarso e di breve durata, il 1° giorno perdite normali, il 2° perdite scarse e poi quasi più nulla, a volte qualche goccia ogni tanto, a volte proprio nulla. Premetto che prima avevo un ciclo abbastanza regolare (a volte 1-2 giorni in anticipo o in ritardo) con perdite non abbondantissime ma nella norma, quasi per nulla doloroso della durata di 5 giorni, a volte qualche piccola perdita il 6 giorno. Prima dell'estate ho fatto visita ed ecografia di controllo periodica dal mio ginecologo di fiducia esponendogli il problema, lui mi ha detto di non preoccuparmi perchè era tutto nella norma e anche l'endometrio era di dimensioni normali. Ora sono un po' preoccupata sia per il "problema di salute" (se di problema si tratta) sia perchè a fine anno/inizio anno nuovo, con mio marito, abbiamo intenzione di provare a concepire un altro bambino.
Specifico, se può essere utile, che ho 31 anni e sono mamma di un bimbo di 26 mesi, nato con parto naturale a 40 settimane esatte, non ho allattato, se non le prime 5-6 settimane, il ciclo mi è tornato ad un mese e poco più dal parto.
Vorrei dunque sapere di cosa si tratta e soprattutto se questo problema può influire sul concepimento e cosa fare per risolverlo.
Grazie mille in anticipo.
[#1]
Dr. Marcello Sergio Ginecologo 14,7k 309 185
La variazione del flusso mestruale (nel suo caso più scarso) non rappresenta un problema se si verifica regolarmente ogni 28gg circa
La scarsità del ciclo non influisce su un evntuale concepimento, se non sussistono altri problemi
Saluti

Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore, La ringrazio molto per la cortese e pronta risposta.

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test