Pillola ed endometriosi

buongiorno vorrei chiedervi un consiglio.soffro di endometriosi...ho 32 anni,ho una bimba di 2 anni e ho avuto un aborto con raschiamento per uovo chiaro un anno fa,da allora provo ad avere un'altra gravidanza che nn arriva...il mio ginecologo dopo controlli periodici mi richiede il ca 125 che ora è 102,abbastanza elevato!quando arriva a questi livelli prendo la pillola fedra per 2 o 3 mesi e arriva nella norma.dopo tre mesi dalla sospensione della pillola rifaccio gli esami del sangue ed il ca 125 risale.sono stata a visita ad agosto ed è tutto nella norma endometrio ,ovaie,solo un pò le pareti dell'utero ispessite.è da un anno che prendo e lascio la pillola...come faccio così a provare ad avere un'altra gravidanza?dato che nn ho cistied ovulo regolarmente secondo voi posso continuare ancora per qualche mese questa ricerca?o è il caso che ricomincio con la pillola?
vi ringrazio anticipatamente
[#1]
Prof. Simone Ferrero Ginecologo 1,3k 57
Anche se la pillola contraccettiva ha un effetto protettivo sulla formazione delle cisti ovariche, penso che se desidera la gravidanza possa non assumerla. Peraltro penso che queste continue misurazioni del Ca125 non siamo molto utili (è normale che diminuisca durante l'assunzioe della pillola).

Prof. Simone Ferrero
www.simoneferrero.it
www.piazzadellavittoria14.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie dottore
questo valore così elevato nn mi impedirà un concepimento?
cordiali saluti

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test