Utente
Gentili medici,
per disuria e perdite vaginali maleodoranti, due settimane fa mi è stato prescritto urinocoltura (negativa) e tampone che è risultato positivo alla ricerca colturale di Ureaplasma urealyticum (carica >=10 000 UFC/mL).
Secondo l'antibiogramma il medico di base mi ha prescritto Azitromicina 500 per 6giorni (e nuovo tampone dopo 20giorni dall'inizio della cura).
Il ginecologo mi ha invece consigliato solo ovuli Clindamicina 100 per 6 giorni.
Io ho cominciato Azitromicina. Posso/devo fare contemporaneamente anche gli ovuli?

Il mio medico di base ha consigliato per il mio ragazzo lo stesso antibiotico (Azitromicia 500x6giorni). Invece il suo medico di base gli ha prescritto esami delle urine e urinocoltura.
Una semplice urinocoltura segnala la presenza dell'Ureaplasma urealyticum?
Se dovesse risultare negativa il suo medico di base ha sconsigliato l'antibiotico per lui. Non sarebbe meglio facesse la terapia anche il mio ragazzo(dato che abbiamo sempre avuto rapporti NON protetti, e mi sembra di aver capito che il batterio è abbastanza difficile da eradicare)?
Il ginecologo al riguardo non ha specificato nulla.

In attesa di risposta
porgo cordiali saluti

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sono in perfetta sintonia con il Collega ginecologo, la terapia in questi casi è solo TOPICA (vaginale) e non sistemica( con azitromicina) .
Il partner se asintomatico non deve assumere l'antibiotico , ma più che l'urino coltura consiglierei la SPERMIOCOLTURA o ambedue.
La infezione potrebbe annidarsi nella ghiandola prostatica.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto per la risposta.

Dato che ho già iniziato la terapia sistemica, che ho letto sarebbe meglio non assumere Clindamicina e Azitromicina insieme e che a breve dovrebbe arrivare il ciclo, finisco la terapia sistemica e poi inizio quella topica.

L'antibiogramma non menziona la Clindamicina (ma solo Azitromicina,Doxiciclina, Ofloxacina, Minociclina: a tutti i quali il microrganismo è sensibile).
Gli ovuli che mi sono stati prescritti vanno bene comunque? (Cleocin 100mg per 6 sere)?
Il ginecologo mi avrebbe prescritto anche delle lavande con Tantum Rosa da effettuare la sera prima di inserire l'ovulo. Devo fare anche quelle?

Il partner non è asintomatico: prurito e difficoltà ad eiaculare (non meglio specificata).
Se dovesse risultare positivo, per lui la terapia sarebbe topica, sistemica o entrambe?
Come cura sistemica andrebbe bene Azitromicina 500 per 6 giorni?

Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sì per il partner la terapia è sistemica.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI