Utente
GENTILISSIMI DOTTORI,
HO UN GRANDE BISOGNO DI AIUTO HO INIZIATO LA STIMOLAZIONE ORMONALE PER UNA FIVET.. TUTTO BENE SINO A IERI QUANDO HO RITIRATO I TAMPONI E SONO POSITIVA ALL'UREAPLASMA >10000.
IL CENTRO FIVET MI HA PRESCRITTO LO ZITROMAX PER 6 GIORNI PER ME E MIO MARITO E OVULI NEOXENE PER 10 GIORNI PER ME ASSOCIATI A BETADINE LAVANDE.
SONO REDUCE DA UN ABORTO GEMELLARE ALLA 18 SETTIMANE DOVUTO DA CORIOMATITE ACUTA E HO PAURA DI FARE LA COSA SBAGLIATA.
SECONDO VOI DOVREI SOSPSENDERE TUTTO ANCHE SE HO INIZIATO LI ORMONI O RIESCO A DEBELLARE AUESTA INFEZIONE ED AVERE UNA GRAVIDANZA TRANQUILLA?
IL RISULTATO DELL'ANTIBIOGRAMMA E QUESTO:
CIPROFLOXACINA : INTERMEDIO
DOXICILLINA : SENSIBILE
ERITROMICINA INTERMEDIO
OFLOXACINA SENSIBILE
PRISTINAMICINA SENSIBILE
TETRACICLINA SENSIBILE
JOSAMICINA SENSIBILE
AZITROMICINA SENSIBILE
CLARITROMICINA INTERMEDIO
CLAMYDIA ASSENTE
AIUTATEMI SONO IN PANICO . LO ZITROMAX E' SUFFICENTE PER DEBELLARE L'INFEZIONE E MAGARI SE LO PRENDO FINO AL PIK UP CHE SI TERRA IL 05 02 2013? GRAZIE DI CUORE

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La terapia è adeguata e mirata ,quindi non dovrebbero sorgere problemi, io consiglierei di non sospendere, anche se l'ultima parola spetta al centro FIVET che la sta seguendo .
Consiglio di ripetere una coltura di tampone cervicale dopo 7 giorni dalla fine della terapia antibiotica.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La terapia è adeguata e mirata ,non consiglierei la sospensione della stimolazione ormonale, anche se l'ultima parola spetta al CENTRO PMA che la segue.
E' importante monitorare la infezione in seguito, eseguendo una coltura di tampone cervicale dopo sette giorni dalla fine della terapia antibiotca.
In bocca al lupo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#3] dopo  
Utente
LA RINGRAZIO DOTT , MI ACCINGO AL PERCORSO FIVET CON PIK UP PREVISTO PER LUNEDI 03 FEBBRAIO 2013 . HO PRESO IL LO ZITROMAX PER 8 GIORNI PER SENTIRMI PIU' TRANQUILLA E L'HO TERMINATO IL 29/01/2013 PER RIFARE I TAMPONI ASPETTO IL RISULTATO DEL TEST DI GRAVIDANZA PER NON INTERFERIRE NEL PERIODO DELL'ATTECCHIMENTO O SAREBBE CONSIGLIABILE FARLI SUBITO DOPO IL TRASFERT CHE SI TERRA' PROBABILMENTE IL 7/02/2013?
VORREI ANCHE SAPERE SE ESISTE UN DETERGENTE INTIMO O QUALCOSA CHE POSSO PRENDERE PER AUMENTARE LE DIFESE IMMUNITARIE IN GRAVIDANZA PERCHE' HO PAURA DI ESSERE RECIDIVA ALLE INFEZIONI E VISTO IL MIO PRECEDENTE ABORTO VORREI POTER FARE IL POSSIBILE QUESTA VOLTA .
GRAZIE PER AVERMI ASCOLTATA
CORDIALI SALUTI
MARTA

[#4]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In vagina non deve assolutamente introdurre sostanze , potrebbe far uso di PROBIOTICI per potenziare le difese locali, e stabilizzare il pH vaginale.
Detergenti intimi non interessano la vagina
https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/1506-importanza-dell-ecosistema-vaginale-nelle-infezioni.html
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente
GENTILISSIMO DOTT BLASI,
GRAZIE NUOVAMENTE PER LA SUO DISPONIBILITA', IERI HO FATTO IL PIK UP E DURANTE IL PRELIEVO OVOCITARIO MI HANNO URTATO UN CAPILLARE E MESSO UN PUNTO DI SUTURA IN VAGINA.
ORA HO PAURA CHE QUESTO INFLUISCA CON IL TRASFERT CHE SI TERRA' VENERDI' MATTINA ANCHE PERCHE' QUASTA VOLTA HO UN PO DI DOLORETTI ALL'ADDOME E PELVICI E I PUNTI NON MI VERRANNO TOLDI DICONO CHE SI ASSORBIRANNO DA SOLI. HO TANTA PUARA SPERO LEI MI POSSA TRANQUILLIZZARE .
GRAZIE DI CUORE

[#6]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo nessun problema!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente
CARISSIMO DOTTORE,
IL 08 02 2013 HO FATTO IL TRASFERT PER LA FIVET E AD OGGI INIZIO A SENTIRMI STRANA COME DOLORETTI PRE MESTRUALI.

IL MIO ULTIMO CICLO L'HO AVUTO IL 15 01 2013

PREMETTO CHE QUESTA E' LA MIA SECONDA FIVET, LA PRIMA ANDATA BENE ANCHE SE POI LA GRAVIDANZA SI E' CONCLUSA CON ABORTO PRE TERMINE .

HO BUONE POSSIBILITA' CHE VADA BENE ANCHE QUESTA ? QUANDO POSSO FARE IL TEST ? NON VORREI ASPETTARE LA DATA DEL CENTRO, SONO IN ANZIA.

L'ALTRA VOLTA L'HO FATTO AL 9 GIORNO POST TRASFERT E IL RISULTATO ERA SUBITO POSITIVO(2 GEMELLI)
CHE FACCIO MI COMPORTO ALLO STESSO MODO? SE FOSSE SOLO UNO SI VEDREBBE GIA' IL POSITIVO?
MI SCUSI MA SONO TREMENDAMENTE IN ANSIA
GRAZIE

[#8]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sì alla stessa maniera!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#9] dopo  
Utente
CARISSIMO DOTTORE BLASI
LE SCRIVO PERCHE' HO VERAMENTE BISOGNO DI UN SUO CONSIGLIO.
COME LE DICEVO HO FATTO IL TRASFERT IN DATA 08 FEBBRAIO E DOPO 9 GIORNI PT DOMENICA 17 FEBBRAIO HO ESEGUITO UN TEST DI GRAVIDANZA CLEARBLU CON ESITO NEGATIVO.

E' LA MIA SECONDA FIVET E HO CONTROLLATO BENE LE DATE E L'ALTRA VOLTA IL TEST POSITIVO L'HO FATTO IL 10 GIORNO PT.

LE CHIEDO AVENDO AVUTO IL CICLO IL 15 GENNAIO E AD OGGI 18 FEBBRAIO NON AVENDO ANCORA IL CICLO POSSO CONTINUARE A SPERARE?

LA CLINICA DOVE HO FATTO LA FIVET MI HA DETTO CHE DEVO ESEGUIRE LE BETA IL 21 FEBBRAIO MA IO NON CE LA FACCIO AD ASPETTARE QUANDO POSSO ESEGUIRE LE BETA ?
GRAZIE DI CUORE SPERO IN UNA SUA RISPOSTA QUANTO PRIMA
SALUTI

[#10] dopo  
Utente
carissimo dottore la volevo informare che sta mattina 19 feb 2013 all'11 post trasfert ho rifatto un test digitale clearblue ed e' risultato ancora negativo, posso ancora sperare o devo mettermi l'anima in pace ... la prego mi dia una speranza
saluti

[#11]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Lo ripeterei con un dosaggio ematico delle beta-HCG!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#12] dopo  
Utente
Gentilissimo dott Blasi, le volevo comunicare che da ieri sera ho delle macchie marroni e oggi ho comunque fatto le beta
risultato <0,10 valori di riferimento da 0-0,5
mi sa che anche se il ciclo non si e' ancora avviato il mio risultato non lascia speranze vero? e' da considerarsi negativo?
la prego di darmi conferma
grazie

[#13]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Mi sembra negativo, ma per maggior certezza deve ripeterlo.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#14] dopo  
Utente
GENTILISSIMO DOTTORE, IL CICLO SI E' AVVIATO ABBONDANTEMENTE QUINDI NON CREDO SIA IL CASO DI RIFARE LE BETA.
IL CENTRO FIVET CHE MI HA SEGUITA MI HA DETTO CHE LI EMBRIONI ERANO DELLA STESSA QUALITA' DELLA MIA PRIMA FIVET CHE AVEVA AVUTO ESITO POSITIVO, ALLORA MI CHIEDO COME MAI SI SIA CONCLUSO COSI' QUESTO SECONDO TENTATIVO.. L'UNICO FATTORE COMBIATO E' STATO IL MOMENTO DEL PRELIEVO DEGLI OVCITI CHE MI HA CAUSATO TANTI DOLORI QUESTA VOLTA IN SEGUITO A UN TAGLIO CHE MI E' STATO FATTO IN VAGINA CON L'AGO E PER IL QUALE MI E' STATO MESSO UN PUNTO IN VAGINA.
LI OVOCITI PRELEVATI STRNAMENTE SONO DIMINUITI DA 13 DELLA PRIMA FIVET A 4 IN QUESTA. LE CHIEDO POTREBBERO STATI INQUINATI DA QUESTA SITUAZIONE ? IL MIO CORPO NON E' RIUSCITO ALL'IMPIANTO PERCHE' ERA SOTTOPOSTO A QUESTO STRES E GONFIORE INTERNO DOVUTO AL TAGLIO IN VAGINA? STANAMENTE NON SONO RIUSCITA NEANCHE A CONGELARE LI ALTRI EMBRIONI CHE ERANO IN COLTURA PERCHE' NON CE L'HANNO FATTA FORSE PERCHE ERANO INQUINATI DA QUESTO AVVENIMENTO? NON RIESCO A PRENDERE PACE, LA PREGO MI DIA LEI UN CONSULTO. SONO PARTITA CON QUESTO PERCORSO CHE AVEVO UN INFEZIONE DA UREAPLASMA CURATA CON ZITROMAZ PER 8 GIORNI E LAVANDE E OVULI VAGINALI, ALLORA LE CHIEDO, FORSE L'INFEZIONE NON ERA GUARITA E HA IMPEDITO L'ATTECCHIMENTO? MI SCUSI MA SONO TANTI I QUESITI LA PREGO DI POTER RISPONDERE A TUTTI PER CAPIRE COME PROCEDERE. GRAZIE PER LA SUA DISPONIBILITA' E ATTENZIONE . SALUTI

[#15]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non è facile dare delle risposte a questi quesiti , non potendo valutare la entità della infezione, l'entità della lesione vaginale ,è importante sapere cosa hanno risposto i colleghi agli stessi quesiti e se le risposte sono adeguate.
SALUTONI e in BOCCA AL LUPO!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI