Utente 106XXX
Salve! Ho 25 anni e a Marzo ho fatto il Pap-Test, il risultato è stato : Positivo per H-SIL - Lesione squamosa intraepiteliale di alto grado. Sono stata chiamata ad effettuare la colposcopia con biopsia, la diagnosi è :
-Portio h 12, frammenti di mucosa cervicale (zona di trasformazione) con displasia epiteliale di medio grado (CIN 2), aspetti di metaplasia epidermoide,estesi anche alle cripte ghiandolari, e focali vacuolizzazioni perinucleari dei cheratinociti compatibili con lesione di tipo virale (HPV).
-Portio h 6, frammenti di mucosa endocervicale interessati da intensa essudazone linfomonocitaria e granulocitaria della tonaca proprio con focali aspetti di esocitosi granulocitaria ed erosivi epiteliali.
Dovrò sottopormi a conizzazione e sono molto preoccupata perché non mi è stato spiegato se la situazione è grave o meno.
Sono giovane e spero in futuro non avrò problemi per una gravidanza. Grazie in anticipo!

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/1232-trattamento-ansa-radiofrequenza-lesioni-utero.html
Quest'articolo deve tranquillizzarla.
Con il trattamento con ansa a radiofrequenza saranno valutati i margini del piccolo cono (conizzazione) e se i margini risulteranno liberi da malattia , si procederà ad un protocollo di. follow-up colposcopici e citologici (paptest)
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 106XXX

La ringrazio per la risposta! Se è possibile vorrei farle un altra domanda. Ho fatto tutte le visite di pre-ricovero per la conizzazione il 13 Maggio e pochi giorni fa mi hanno informato che la lista d'attesa è lunga, ma è giusto? ormai è passato un mese da elettrocardiogramma e analisi del sangue e se dovrò aspettare ancora saranno valide? Anche perché l'intervento verrà eseguito in anestesia totale e io non ne ho mai fatto una e sono preoccupata

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Solitamente eseguo questo intervento in anestesia locale. mi sembra strano!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 106XXX

Ho fatto il consulto con anestesista il 20 maggio. Mi ha detto che verrò addormentata

[#5] dopo  
Utente 106XXX

Buonasera, ho fatto la conizzazione il 1 Luglio e ho ricevuto il referto istologico a fine Agosto, il risultato è stato : CIN II CIN III/CIS CARCINOMA IN SITU. I 30 giorni sono andati benissimo dolori leggeri (come l'arrivo del ciclo) e niente perdite. La dottoressa mi ha tranquillizzato dicendomi che i margini sono liberi e dovrò ripetere il Pap-Test a Gennaio ma dall'intervento non sono mai stata visitata per un controllo anche per la cicratizzazione. Sono passati 3 mesi e ho spesso ancora i dolori del primo mese e aumentano quando faccio sforzi, spesso mal di reni, non ho un vero ciclo ma solo perdite marroni e grumose e forti dolori mestruali (che non ho mai avuto). Prendo la pillola e non vorrei che influenzi il tutto. Sono preoccupata, non vorrei subito correre in ospedale per nulla. Potrebbe dirmi se è normale dopo una conizzazione? Grazie

[#6] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Dopo una conizzazione, come esito potrebbe verficarsi una stenosi (chiusura parziale ) del collo uterino con difficoltà da parte del sangue a fuoriuscire durante il lusso e conseguenti contrazioni uterine che provocano dolori ,quindi utile un controllo.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente 106XXX

Buonasera, a 6 mesi dalla conizzazzione ho ripetuto pap test e colposcopia, dalla seconda è risultato tutto normale ora dovrò aspettare il risultato del pap test, è possibile che esca qualcosa di anormale? Per quanto dovrò ripetere il pap test ogni 6mesi? Grazie

[#8] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non dovrebbe avere altri problemi.
Per almeno tre volte deve ripetere i Paptest che deve risultare negativo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#9] dopo  
Utente 106XXX

Grazie mille..buonasera

[#10] dopo  
Utente 106XXX

Se possibile vorrei chiederle un altra informazione. Lo scorso fine Ottobre ho sospeso la pillola, ho possibilità di rimanere incinta in breve tempo? Anche dopo la conizzazione del Luglio scorso? Grazie ancora

[#11] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Perchè no? Nessun problema.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#12] dopo  
Utente 106XXX

Buonasera, ho avuto l'ultimo ciclo il 16 marzo un rapporto completo 5 giorni fa e da quanto risulta iniziava il periodo fertile (il mio ciclo è ogni 30giorni). Quante possibilità ho di essere incinta? Dal giorno del rapporto ho dolore al basso ventre cosa potrebbe essere? La ringrazio ancora

[#13] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Buone possibilità , escludendo altri problemi legati a suo marito (compagno) oppure eventuali infezioni vaginali.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#14] dopo  
Utente 106XXX

La ringrazio! Buonasera