Pillola del giorno dopo e esami del sangue per ovaio policistico

Dopo una visita dall' endocrinologa, mi è stato detto che potevo avere l' ovaio policistico, per cui mi ha prescritto un' ecografia transavaginale e degli esami del sangue; per fare questo però ho dovuto smettere di prendere la pillola anticoncezionale per due mesi.
L' ultimo giorno di assunzione è stato l' 11 agosto, per cui dall' 11 settembre posso fare gli esami del sangue (nei giorni in cui ho il ciclo ovviamente).
Il mio problema però è che l' 1 ottobre ho dovuto prendere per un emergenza la pillola del giorno dopo; sapendo che è un grosso concentrato di ormoni, ho pensato che mi sballasse i valori nel sangue, per cui non so se facessi gli esami del sangue nel periodo dell' 11 ottobre quanto mi converrebbe perchè ho appunta paura che i valori ormonali siano sballati e che la pausa dei due mesi dalla pillola anticoncezionale non sia servita a nulla. Cosa ne pensa?
grazie in anticipo per la risposta
[#1]
Dr. Fabrizio Paolillo Diodati Ginecologo, Patologo della riproduzione, Senologo 142 3
Attenda qualche giorno in più prima di fare il prelievo, in modo da ristabilire completamente i suoi naturali livelli ormonali. 15-20 giorni sono sufficienti.

Dr. Fabrizio Paolillo Diodati
Specialista in Ginecologia e Ostetricia

[#2]
dopo
Utente
Utente
purtroppo però queste analisi vanno fatte durante il ciclo, che a me dura solo tre giorni, per cui lei mi consiglia di aspettare il ciclo del mese prossimo? perchè in teoria dovrebbero arrivarmi l' 11-12 ottobre
[#3]
Dr. Fabrizio Paolillo Diodati Ginecologo, Patologo della riproduzione, Senologo 142 3
Sarebbero più attendibili i valori dei suoi esami se attendesse fino alla prossima mestruazione.
[#4]
Dr. Fabrizio Paolillo Diodati Ginecologo, Patologo della riproduzione, Senologo 142 3
Sarebbero più attendibili i valori dei suoi esami se attendesse fino alla prossima mestruazione.

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test