Utente 242XXX
Salve, Gentili Dottori,
sono in attesa della mia prima bambina e sono alla 25+5 settimana. Ieri il dottore mi ha fatto l'eco ed è emerso che la bambina ha la CA più piccola rispetto alla norma (è di 188,5 mm) ed il dbp di 59 mm. La lunghezza del femore è normale(46 mm ) così come la CC(238 mm). Mi ha indicato un altro controllo fra due settimane perchè mi ha spiegato che potrebbe essere indice di insufficienza placentare e dobbiamo tenere la situazione monitorata. Intanto mi ha indicato una terapia a base di arginina, magnesio e delle punture antitrombotiche per fluidificare il sangue perchè, a suo parere, la placenta potrebbe riscontrare una resistenza nel far passare le sostanze nutritive.
Ora sono un po' in ansia...ho paura per la mia bimba anche se la sento muovere come una diavoletta..come potrò affrontare questa eventuale insufficienza e cosa comporterà per la bimba?
Grazie mille, Gentili Dottori.
Un caro saluto.

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Controlli spesso la pressione del sangue. Il Suo è un caso di insufficienza placentare, legato ad un processo di ridotta "trofoblastizzazione" delle arterie uterine.
La terapia instaurata è quella di primo livello. Saranno necessari controlli seriati per avere informazioni sulle reali possibilità di ripresa al fine di modulare la terapia medica che ha solo un valore empirico e non assoluto.


Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente 242XXX

Grazie Dottore,
controllerò spesso la pressione; la prossima visita sarà giusto fra una settimana; il ginecologo vuole vedermi a distanza di 15 giorni per vedere l'evolversi della situazione ma , Dottore, in caso di persistenza di questo ritardo, cosa devo fare? come si dovrà procedere?
Grazie mille!

[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Molto dipenderà da come evolveranno le cose. Non si può dire.
Mi tenga informato sull'esito dei prossimi controlli, se crede opportuno.


Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#4] dopo  
Utente 242XXX

Salve Dottore,
proprio ieri sono andata a visita (SETTIMANA 27+3 ) e i parametri sono in accrescimento per fortuna e più precisamente:

DBP 64
CC 238
CA 211
FL 50
PESO 930 g
Flussimetria arteria ombelicale : I.P 1,58 R.I 0,79

Il Dottore mi ha detto che cmq la biometria corrisponde alla 26ma settimana ma che cmq la bambina è cresciuta e questo è l'importante.
Mi ha consilgiato di proseguire la terapia con tutti gli integratori oltre che con bioarginina e seleparima e in più per due giorni mi ha detto di fare una puntura di bentelan di 12mg intramuscolare.ci rivedremo fra due settimane.
Dottore, come le sembrano questi parametri e la relativa cura?
Grazie mille e cordiali saluti.

[#5] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Non possiamo esprimerci sulla bontà o meno di cure di Colleghi, per statuto del sito; dirò che è una terapia che coincide quasi del tutto con quelle che sono solito dare anch'io in casi come il Suo.
I parametri sono nella norma.


Saluti ed auguri.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#6] dopo  
Utente 242XXX

La ringrazio di cuore, Gentile Dottore! Il suo parere mi ha ulteriormente rincuorata! Ancora grazie!