Utente 406XXX
Buonasera in data 24 marzo 2016 ho avuto un aborto spontaneo, ero a 6+4, e quindi mi sono iniziate perdite paragonabili al ciclo. Il giorno 26 aprile ho fatto un test di gravidanza, risultato positivo. Ma il 27 aprile mi arriva il ciclo vero e proprio. Su consulto del medico vado a fare le beta, le quali confermano la gravidanza, erano a 98, dopo 6 giorni torno a fare le beta e sono a 266. Quindi sono incinta. Ora mi chiedo a che settimana sono., e come mai mi è venuto il ciclo nonostante fossi già incinta. Potreste aiutarmi a capirci qualcosa. Grazie e saluti

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Naturalmente non si trattava di ciclo , ma di una perdita ematica legata alla fase di impianto della gravidanza nella cavità uterina ( non sempre si verifica !!) oppure di una iniziale minaccia d'aborto, queste perdite ematiche non significano flusso mestruale .
Mi auguro di essere stato chiaro , e quindi aver chiarito il dubbio.
SALUTI
Nicola Blasi. MD
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 406XXX

La ringrazio. Giovedì andrò a fare di nuovo le beta e martedì prox la prima visita ginecologica. Speriamo sia tutto ok.