Ritardo mestruazioni

Salve, il 13 aprile ho avuto un rapporto con coito interrotto. Aspettavo le mestruazioni il 28 aprile ma ad oggi ancora nulla. Premetto che mi capita durante i cambi di stagione che il ciclo salti un mese, il 10 ho fatto lo stesso un test che purtroppo è risultato non valido ( completamente bianco). Il giorno seguente sono andata dal mio ginecologo, avevo la solita visita di routine e parlandone con lui, ha effettuato un' ecografia, dove mi ha tranquillizzato in quanto dice che non vede camere gestazionali, ma un utero pieno e devo solo stare tranquilla. Ma mi ha detto che tra sette giorni devo ripetere il test o fare le analisi. Quindi vorrei capire, c' è una possibilità che possa essere incinta, nonostante l' ecografia?
[#1]
Dr.ssa Vincenza De Falco Ginecologo 2,5k 68 206
Buongiorno,

l'ecografia purtroppo nelle fasi iniziali non può consentire di fare una diagnosi certa di gravidanza, perché magari in quel determinato momento la camera gestazionale non si vede perché è troppo presto.

Ha fatto bene quindi il suo ginecologo a consigliarle di ripetere il test.

Comunque il fatto che in precedenza il ciclo è già saltato per altri motivi è un fatto da tener presente e che la deve tranquillizzare, anche se per avere una certezza definitiva di esclusione di gravidanza è necessario seguire il consiglio del suo ginecologo.

Un caro saluto.

Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.org

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test