Utente 447XXX
buongiorno, inserendo gli ovuli di fermenti lattici in vagina ed estraendo il dito ho notato annusando il dito che ha uno sgradevole odore di cacca. ho problemi di contaminazione batterica o sibo e presumo anche di permeabilita' intestinale. e' possibile che il contenuto del retto attraversi per via interna e vada a finire in vagina? attualmente per la sibo sto seguendo la dieta fodmap e a volte prendo degli antibiotici amoxicillina o claritromicina ,come posso risolvere questo problema?

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve sottoporsi ad un esame batteriologico a fresco del secreto vaginale oppure una coltura di tampone vaginale specifica per determinati batteri.
Escludere una VAGINOSI BATTERICA è importante per evitare infezioni pelviche.
Questo è il modo corretto per stabilire un programma terapeutico corretto
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 447XXX

ho fatto vari tamponi.
in uno c'e' scritto positivo per streptococco agalactiae;
cura ovuli vaginali per 5 giorni
un' altro tampone ha rilevato enterococchi di gruppo d, klebsiella cura amoxicillina per 5 giorni.
ogni volta che faccio il tampone ho qualcosa. e presumo che questi batteri derivino dal colon. non posso prendere antibiotici a vita. e alla fine di ogni ciclo mestruale mi ritornano sempre sintomi vaginali. cosa posso fare?

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'antibiotico deve essere somministrato per via vaginale: clindamicina, chemicetina, metronidazolo, ect.....
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 447XXX

gli ovuli per via vaginale bastano per evitare la malattia infiammatoria pelvica che puo' essere causata da questi batteri?

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo non bisogna ricorrere immediatamente alla terapia antibiotica sistemica.!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI