Utente 511XXX
Buongiorno,
Ho 46 anni e il 15 novembre ho effettuato il transfer di un embrione di 8 cellule leggermente frammettento; ho fatto ICSI da ovodonazione.
Al 13 pt il risultato delle beta e stato 66.80
Al 15 pt 184 , era giovedì
Il lunedì dopo appunto 4 giorni sono salite a 1223.00
Secondo la vostra esperienza essendo i valori delle beta più che raddoppiate, e possibile ipotizzare che si tratti di una gravidanza evolutiva?
Il 14 dicembre farò una prima ecografia ma sono già in paranoia.
E il caso di ripetere ancora le beta?
Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Lucia Vecoli

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., la beta HCG nella gravidanza iniziale evolutiva raddoppia nel giro di 2-3 giorni, quindi l’ andamento da lei riferito è perfettamente normale. Cordiali saluti e auguri.
Dr. Lucia Vecoli

[#2] dopo  
Utente 511XXX

Buongiorno dott.ssa
Grazie infinite.ho anticipato l’ecografia al 10 dicembre per controllare vada tutto bene.
Purtroppo arrivò da 2 aborti nel 2016 da concepimento naturale e due omodilogi l’anno scorso andate male.
Quindi sono poco positiva.
Approfitto per chiederle un altro parere.
E’ normale non avere ora nessun sintomo di ogni genere?
Fino ad una settimana fa’ avevi leggeri fastidì ora nulla di nulla.
Grazie mille e scusi le
Paranoie.

[#3] dopo  
Dr. Lucia Vecoli

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., talora la gravidanza da sintomi, talora no. Non resta che attendere il prossimo controllo e nel frattempo seguitare le cure. Auguri vivissimi.
Dr. Lucia Vecoli

[#4] dopo  
Utente 511XXX

Buongiorno, e grazie della risposta.
Volevo chiederle un altra cosa.
E da Prima del transfer che ho una tosse stizzosa. A volte i colpi di tosse son così forti che mi viene un forte dolore proprio sulla parte sinistra della
Pancia dove presumo si sia impiantato l’embrione. Oggi dovrei essere entrata nella 6 settimana.
Volevo sapere questi forti colpi
Di tosse sono pericolosi? Potrebbero causare un distacco di placenta? Non ho comunque perdite.
Grazie mille.

[#5] dopo  
Dr. Lucia Vecoli

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., stia tranquilla, la tosse in se non è pericolosa per la gravidanza, tuttavia le consiglio di farsi visitare dal medico di famiglia per iniziare una terapia. I farmaci per le infezioni respiratorie possono prevenire ulteriori complicazioni e si può scegliere tra una vasta gamma di prodotti innocui per il prodotto del concepimento. È bene, in gravidanza più che mai, evitare l’ automedicazione, cioè le terapie fai da te, che possono essere nocive al feto. Cordiali saluti.
Dr. Lucia Vecoli

[#6] dopo  
Utente 511XXX

Grazie mille della celere risposta.
Buona domenica

[#7] dopo  
Utente 511XXX

Buonasera dott.ssa,
Volevo aggiornarla.
Dall’ecografia e risultato un embrione di 3 millimetri con 110 battiti al minuto.
Il mio ginecologo ha detto che la gravidanza e iniziata bene e che si è ben impiantato.
Lei cosa dice?

[#8] dopo  
Dr. Lucia Vecoli

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., dai dati che mi fornisce direi che si può essere d'accordo col suo ginecologo! Naturalmente si faccia seguire assiduamente, trattandosi di una gravidanza ottenuta con tanta difficoltà. Mi congratulo con lei e le porgo sinceri auguri.
Dr. Lucia Vecoli

[#9] dopo  
Utente 511XXX

Buongiorno dottoressa.
Grazie infinite. Buona giornata.
La terrò al corrente se le fa piacere.

[#10] dopo  
Utente 511XXX

Dottoressa buongiorno,
Volevo farle una domanda.
In questi giorni sto avendo difficoltà ad inserire l’ovulo di progesterone nel senso che non riesco più come prima a metterlo bene in profondita’.
Questo può essere un problema o viene comunque bene assorbito?
Grazie mille.