Amenorrea, gonfiore addominale, stimolazione

Buongiorno,
sono in amenorrea dall' aprile 2018. Ho sempre avuto un ciclo irregolare, causato da un dca che ho superato. A livello alimentare ho aggiunto e reintegrato alimenti che anni fa non osavo toccare. Ho uno stile di vita attivo. Ora, dopo tutti questi mesi senza ciclo, ma con la sempre presente sindrome premestruale che arriva ogni mese, a novembre ho fatto i dosaggi ormonali e conseguentemente il mio ginecologo mi ha fatto fare un ciclo di clomid per stimolare l'ovulazione. A distanza di 10 giorni ho monitorato l'estradiolo che era a 679 e il progesterone a 41. Stupita dall'elevato valore dell'estradiolo chiamo il gine e lui mi dice che è normale e che devo ripetere le analisi dopo due giorni. Bene, ripeto i monitoraggi e l'estradiolo nel giro di 72 è sceso a 38 e il progesterone rimasto invariato. Richiamo il gine e mi dice che a quanto pare il clomid non ha fatto effetto ed è tutto fermo come prima. Ora, da dopo l'assunzione del Clomid ho un gonfiore addominale ( con aumento di peso di circa 2 kg ) che prima non avevo e male alla schiena. Inizialmente ho pensato fossero sintomi normali dovuti alla stimolazione, ma ora a distanza di un mese sta diventando veramente tanto fastidioso, sto cercando di bere di più ma la situazione non sta affatto migliorando. Il ginecologo mi parlava della possibile formazione di cisti ovariche...io spero sempre che questo status sia dovuto all'arrivo del ciclo visto che ho alcune perdite da due settimane ma boh...non so come muovermi.
[#1]
Dr. Mario Arca Ginecologo 155 5
Gentile utente,
ho letto la tua richiesta e ho rilevato che non hai riportato la tua età, ne' il tuo peso e altezza. Inoltre non riferisci il referto dei dosaggi ormonali e l'esito di una ecografia ginecologica, che avrai senz'altro effettuato.
L'assenza di ciclo mestruale da circa un anno è significativo!
Pertanto, il risultato dei dosaggi ormonali associato anche al referto ecografico sono importanti per poter formulare un sospetto diagnostico.
Se vorrai, puoi portare a conoscenza della comunità medica
questi referti.
In attesa cordiali saluti,
Dr Mario Arca,
Ginecologo a Olbia.

Dottor Mario Arca
Ex Dirigente Medico ASSL OLBIA -TEMPIO
Studio Ostetrico Ginecologico
via Lorenzo Ghiberti n 65- 07026 olbia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore,
chiedo scusa per la dimenticanza. Allora ho 34 anni, sono alta 1.62 e peso 45 kg.
Dosaggi ormonali effettuati il 1 dicembre:
beta estradiolo 29,09
prolattina 5,6
progesterone 0,51
delta4 andro. 1,61
dhea-s 256
lh 2,5
FSH 5,0
Tireotropina 1,22
FT4 1,01
FT3 2,61

-terapia clomid dal 5 al 9 dicembre

Monitoraggio 18 dicembre
-estradiolo 679,34 progesterone 0,40
Monitoraggio 21 dicembre
-estradiolo 37,78 progesterone 0,45

A livello ecografico il ginecologo mi disse che era tutto nella norma

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test