Utente
Buonasera, premetto che ho 32 anni, ciclo regolare 28 gg e abbondante ovulazione. Ho avuto un rapporto non protetto in fase ovulatoria esattamente il 19/10 (primo gg ciclo 7/10), il 25 ottobre ho avuto perdite prima color rosso vivo poi poco marroni terminate nella giornata del 26/10, ho molta nausea, bruciori di stomaco, crampi all’utero e giramenti di testa. Oggi 29/10 ho eseguito un test in farmacia delle Beta Hcg ed è risultato <5. Mi preoccupa la perdita del 25/10 in quanto solitamente lo spotting pre ciclo solitamente anticipa il ciclo di un paio di giorni. Secondo voi sono attendibili le Beta negative o è troppo presto? Quale potrebbe essere il motivo delle perdite del 25? Ho fatto una visita ginecologica lo scorso mese ed è risultato tutto perfetto.
Vi ringrazio anticipatamente per le risposte.
Francesca

[#1]  
Prof. Simone Ferrero

28% attività
8% attualità
12% socialità
ALBISOLA SUPERIORE (SV)
CAIRO MONTENOTTE (SV)
CHIAVARI (GE)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2005
La misurazione delle beta nel 10 giorno dopo il rapporto a rischio non è ancora attendibile. Al più presto dovrebbero essere eseguite il 13 giorno, potrebbe essere utile ripeterle. È davvero difficile identificare in questa sede la causa della perdita ematica che ha avuto il 25; comunque se ha eseguito in controllo recentemente non è nulla di allarmante. Penso che l’unica cosa rilevante sia escludere un concepimento.
Prof. Simone Ferrero
www.simoneferrero.it
www.piazzadellavittoria14.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio intanto per la risposta, ma secondo lei i sintomi che percepisco dal giorno delle perdite e cioè il 25/10 quali nausea, crampi all’utero, giramenti di testa, seno gonfio, possono essere associati ad un concepimento nonostante attualmente le Beta siano negative?

[#3] dopo  
Utente
Buonasera, mi scusi ma oggi mi ritrovo nuovamente ad avere delle perdite (direi spotting). Al di là del fatto che mi arrivi il ciclo o che sia in gravidanza. Come mai secondo lei due volte nel periodo queste perdite? Francamente non mi è mai capitato.