Ovuli vaginali e rapporti sessuali, possibile?

Buongiorno,

Da quando prendo regolarmente la pillola contraccettiva ho iniziato ad avere delle perdite rosastre.

A seguito di una visita con la Ginecologa, mi ha detto che questo può essere dovuto a una piccola infezione dovuta a piccole perdite spotting dovute all'assunzione della pillola e oltre a una pillola sostitutiva, mi ha prescritto una cura ad ovuli vaginali (6 ovuli + 6 ovuli e poi una scatola al mese per tre mesi).

Ora volevo chiedere se durante la cura io debba astenermi completamente da rapporti sessuali o se semplicemente io debba adottare qualche accortezza con il mio partner, col quale ho avuto rapporti regolari già prima della visita ginecologica.


Attendo un vostro riscontro esperto, grazie e cordiali saluti
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,7k 1,2k 246
Se si tratta di "spotting" questo rientra negli effetti collaterali dell'assunzione di estro-progestinici , e non ad una infezione.
Se si tratta di una infezione vaginale ( vaginite , non mi ha riferito la causa ) e la collega ha prescritto ovuli vaginali per questa infezione , io consiglierei di non avere rapporti durante la terapia.
Sono stato evasivo perchè non mi ha riferito che tipo di infezione ha rilevato la Collega e la conseguente terapia.
SALUTONI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa