Perdite rosa con pillola novadien dopo anni di assunzione

Buongiorno, sono una ragazza di 25 anni e assumo la pillola NOVADIEN da due anni e mezzo per ovaio micropolicistico.

Non ho mai avuto problemi ma, negli ultimi due mesi, durante l'ultima settimana di assunzione della pillola prima della sospensione, mi si sono presentate delle perdite rosa (anche se scarse) per più giorni. Preciso che ho sempre preso la pillola regolarmente senza dimenticanze o ritardi.
Ho intenzione di prenotare una visita ginecologica ma, nel frattempo, data la mia preoccupazione volevo chiedere un parere.

A cosa potrebbero essere dovute?
E' normale dopo anni di utilizzo della pillola avere fenomeni di spotting?


Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Marcello Navazio Ginecologo, Endocrinologo, Dietologo 584 24
Buongiorno,
premesso che anche dopo un lungo periodo di utilizzo di pillola si possono verificare perdite ematiche irregolari, in assenza di errori di assunzione o assorbimento, nella quasi totalità dei casi tale manifestazione è da ascrivere ad una reattività della mucosa endometriale che, a tratti, non fruisce di una "nutrizione" vascolare adeguata, proprio sulla base di una quantità ormonale contenuta, quale quella del preparato contraccettivo in questione. In ogni caso una valutazione obiettiva può essere ulteriormente tranquillizzante. Cordiali saluti.

Dr. MARCELLO NAVAZIO
Specialista in Ginecologia ed Endocrinologia
Bologna

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio