Dolore tempia dx

salve sono una ragazza di 29 anni
da circa una ventina di giorni soffro di improvvisi mal di testa che interessano solo la parte dx della testa(tempia,occhio,e a volte anche parte posteriore della stessa sempre a dx) nn ci sono altri sintomi che accompagnano il dolore apparte un leggero tirare dell'occhio stesso....

pensavo fosse una questione di denti,ho devitalizzato un dente 3 giorni fa pensando insieme al dottore potesse essere questa la causa...ma niente ieri il dolore si e' ripresentato...

il dolore dura all'incirca una mezzora o qualcosina in piu' e viene quasi ogni 2 gg,per poi passare senza nemmeno prendere antidolorifico...


cosa puo' essere????

son molto spaventata e penso al peggio visto che dura gia da un po....


grazie
[#1]
Dr. Serafino Ciancio Pediatra, Medico internista 135
Credo sia una emicrania comune, se il dolore è pulsante e se lei sente che sta per venirle.
La laterizzazione c'è. Sua madre o suo pade soffrivano di emicrania? Da bimba soffriva di DAR ed è stata operata di appendicectomia?
Non si accontenti della mia risposta: io sono solo un internista e un pediatra.
Cordiali saluti.

Dr. Serafino Ciancio

[#2]
dopo
Utente
Utente
buonasera dottore
diciamo che il dolore nn e' pulsante non saprei definirlo...
e' come una fitta molto forte che mi porta addirittura a chiudere l'occhio della parte interessata....

il dolore e' come le ho gia detto sia sulla tempia che nella parte posteriore della testa.....cio mi porta quando mi viene a portare il collo indietro come per stiracchiarlo!

ultimamente ho dei problemi legati all'uso del pc ,spalla e collo doloranti infatti faccio dei massaggi regolarmente.

mio padre ha sofferto di cefalea a grappolo,ora non piu'...

comunque il fastidio nelle parti indicate e' presente anche ora ma molto leggero ...sembra quasi che a seconda del movimento che faccio con la testa mi tiri qualcosa in corrispondenza della tempia..

spero di essermi spiegata bene

grazie ancora

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio