Utente
Buon giorno dottore, sono una ragazza di 26 anni e da circa 5 mesi ho dei grandi problemi di salute che mi stanno molto preoccupando. Tutto e' cominciato una mattina mentre lavoravo improvvisamente la vista si e' offuscata e ho avuto un senso di svenimento. In quel periodo ho avuto dei momenti di forte stress lavorativo e questo mi ha portata a preoccuparmi tantissimo perché fino a qualche giorni prima mi sentivo benissimo. Ho fatto tanti esami come visita oculistica, tac al cranio analisi del sangue risonanza cervicale dal momento che ho forti dolori alla schiena e al collo visita dall'otorino ma tutto e' nella norma il mio neurologo raccontando i miei sintomi ha detto che e' stress. Sto seguendo anche una terapia psichiatrica il dottore mi ha detto che sono una persona ansiosa e sono sintomi di somatizzazione. Io pero' non riesco a comvincermi continuo ad avere vertigini non vedo bene mi sento in confusione mentale ho dolori e fomicolii alle braccia continui mal di testa e colpi di sonno mi sento le gambe cedere e scatti involontari degli arti ,ho paura di avere la sclerosi perché so che questi possono essere dei sintomi ma io ho fatto la tac al cranio lei pensa che sia sufficiente per poter stare tranquilla ? Aspetto una sua risposta affinché possa levatoi questo tarlo dalla testa!

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

anche a me, dalla Sua descrizione, sembrerebbero delle somatizzazioni ma i medici che l'hanno visitata hanno ovviamente degli elementi maggiori di valutazione. Da quanto tempo effettua la terapia psichiatrica? Quali farmaci assume?
La TC cranica non è l'esame di prima scelta per la SM, è la RM encefalica.
Comunque stia serena.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie per aver risposto! E' da un mese che seguo la terapia. Per quanto riguarda i medicinali ho deciso di non prenderne e cercare di farcela solo con l'aiuto dello psichiatra che mi sta aiutando a superare le mie paure. il mio problema e' proprio questo cioè il terrore di avete qualche male! Lei pensa che sia opportuno fare una rm o crede che posso già rasserenarmi? Io purtroppo continuo ad avere vertigini forte dolore e tensione a livello lombare e cervicale, dolore e vista un po' sfuocata all'occhio destro e a volte sensazione di formicolio al braccio sinistro. Aspetto la suo risposta.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

con tutti i limiti del consulto on line, mi sembrerebbe probabile l'ipotesi ansiosa.
Se servisse per la Sua tranquillità potrebbe effettuare la RM encefalica.
Se dovesse servire anche una terapia farmacologica, la effettui tranquillamente e non demonizzi questa tipologia di farmaci.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio tanto per la sua risposta credo che faro' la rm per stare più tranquilla e le faro' sapere al più presto i risultati.

[#5] dopo  
Utente
Salve dottore, scusi se la disturbo ancora ! Le volevo dire che ho prenotato la rm per domani e le faro' sapere al più presto i risultati. Le volevo fare una domandare: e' dalla mattina che ho il nervo sopra la palpebra destra e nell'angolo dell'occhio che continua a sbattere e mi da fastidio anche quando guardo la luce secondo lei può essere sempre un sintomo di ansia? Grazie

[#6]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

potrebbe essere un sintomo d'ansia.
Ok per la RM, leggerò volentieri il referto.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#7] dopo  
Utente
Salve dottore, le scrivo per dirle che ho fatto la rm encefalica ed e' uscita perfetta. Purtroppo ho ancora dolori al collo alle braccia e giramenti di testa e ogni tanto ho delle fitte alle gambe. Lei comunque pensa che ora posso stare tranquilla? Ho cominciato anche dei massaggi rilassanti con una brava fisioterapista. Aspetto risposta

[#8]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

con la RM encefalica nella norma può stare tranquilla anche perchè ha già effettuato anche quella del tratto cervicale della colonna vertebrale. A questo punto si potrebbe prendere in considerazione una somatizzazione o una fibromialgia.
Ne parli col Suo medico curante per avere un parere diretto in quanto le mie sono soltanto delle ipotesi a distanza.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#9] dopo  
Utente
Buona sera dottore, ho letto la risposta, volevo sapere se la fibromialgia e' una malattia grave e che visita devo fare? Grazie

[#10]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

prima consulti il Suo medico curante per vedere se concorda con questa ipotesi.
La fibromialgia non è una malattia grave e lo specialista di riferimento è il reumatologo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#11] dopo  
Utente
Grazie dottore, comunque la mia fisioterapista ha detto che ho delle forti contratture muscolari dovute a forti stati di tensione. Dopo il primo massaggio ho notato che la vista e' molto migliorata anche se la persona che mi segue ha detto che dopo i primi massaggi i disturbi potevano peggiorare per poi vedere miglioramenti. Dottore, le volevo chiedere: ma lo stress dovuto a periodi lavorativi molto pesanti e l' ansia dovuta alla paura di avere qualche malattia può causare questi disturbi?

[#12]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In linea generale sì, nel Suo caso particolare non posso pronunciarmi non avendoLa visitata.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro